Sei qui: Home CDS - Consigli acquisto prima chitarra classica
La prima chitarra non si scorda mai!

Almeno che non compriate una di quelle chitarre dal costo veramente troppo basso, quelle che suonano come se fossero fatte di cartone.

Per evitare questo, veniamo in vostro soccorso e cercheremo di suggerirvi la prima chitarra classica da acquistare fornendovi le recensioni delle migliori chitarre classiche in commercio che abbiano un buon rapporto qualità/prezzo.

Come abbiamo detto anche per quanto riguarda le chitarre acustiche e le chitarre elettriche, acquistare una prima chitarra classica che abbia un buon suono stimolerà la vostra curiosità e svilupperà la passione verso questo meraviglioso strumento.
Al contrario, partire con una chitarra veramente troppo economica, vi farà si risparmiare, ma vi farà probabilmente anche abbandonare lo strumento dopo poche settimane.

Considerate che inizialmente, proprio perchè state imparando, le vostre capacità sonore non saranno molto spiccate. Se a questo unite un pessimo strumento pagato in totale 40 euro, ecco che probabilmente il risultato sarà caratterizzato da accordi storpiati, con un suono gracchiato e soffocato... un macigno enorme che affonderà il vostro morale.

Uno strumento invece abbastanza buono vi aiuterà a godere dei primi suoni e dei primi accordi, stimolando la vostra "sete" di musica.

Ecco le recensioni delle migliori chitarre classiche di fascia bassa, per avere un buono strumento anche spendendo poco.

Chitarra Classica Yamaha C40
E' la chitarra classica perfetta per iniziare a suonare.
Con l'acquisto di questa chitarra non si rimane mai delusi.

Ad un prezzo veramente ridotto all'osso si porta a casa una chitarra classica di indubbia qualità che renderà più piacevoli le vostre lezioni ed i vostri esercizi.

La Yamaha C40 è infatti una chitarra dal suono dolce e delicato, che impasta piacevolmente i suoni bassi e corposi con le delicate ma squillanti alte frequenze.

Oltre a suonare in modo piacevole, la C40 è anche semplice da suonare, presenta infatti un manico largo che facilita l'esecuzione degli accordi aiutando la velocità con una tastiera scorrevole.

L'amplificazione del suono determinato dalla cassa armonica è buono e le buone meccaniche sulla paletta garantiscono una facile accordatura che si mantiene stabile nel tempo.

Generalmente viene venduta ad un prezzo di listino che supera i 100 euro, in questo periodo però si trova scontata e spesso si riesce a pagarla meno di 100 euro.

E' una delle migliori chitarre in circolazione per cominciare.
Chitarra Classica Yamaha C70
Se la Yamaha C40 presentata sopra vi è piaciuta, ma non vi ha convinto ... allora forse volete fare un passetto in avanti, volete qualcosina di più.

Vi presento allora la Yamaha C70, la "sorellina" maggiore, che offre prestazioni migliori ed un esperienza più raffinata.

Forse il suono è leggermente più morbido, forse la parola giusta è leggermente più "vellutato".
Si tratta forse di sfumature di cui ci si accorgerà non appena avremo preso più confidenza con il mondo delle chitarre in generale e quando avremo sensibilizzato l'orecchio ai suoni delicati delle chitarre classiche.

Sta di fatto che siamo un passetto avanti rispetto alla C40, pur rimanendo su una fasca di chitarre economiche e adatte al principiante.

E' possibile trovarla intorno ai 170 euro, un prezzo onesto secondo me per una chitarra che ci darà sicuramente moltissime soddisfazioni.
Chitarra Classica Cort AC-10
Altra chitarra con un ottimo rapporto qualità/prezzo è decisamente la Cort AC-10.

In questo caso si spende qualche decina di euro in più, ma posso assicurare che ne vale assolutamente la pena.

Infatti la AC-10 è una signora chitarra, è una chitarra con cui si può cominciare a suonare, ma che non abbandonerete tanto facilmente.
Ad una chitarra del genere ci si affeziona per forza, è una chitarra che continueremo a suonare con piacere anche nel caso comprerete, più avanti, una chitarra di fascia più alta.

Nel video la sentite suonare insieme alla "Cugina" acustica, una Cort AD880CE.

Suoni vibranti che offrono un esperienza unica. Una chitarra elegante ed allo stesso tempo solida.

La Cort AC-10 è una chitarra da amare e custodire gelosamente, la nostra amante segreta... ma non ditelo alla Yamaha!
Chitarra Classica Valencia CG160
Se comunque si volesse spendere qualcosa meno per quanto riguarda l'acquisto della prima chitara classica, ma si volesse comunque rimanere su una fascia di chitarre di buona qualità, dai suoni dolci ma incisivi...

è il caso di consigliarvi allora una chitarra Valencia CG160

E' infatti una chitarra che, seppur molto economica, riesce a "partorire" un suono piacevole e decente.
Cosa che non si direbbe vedendo solo il prezzo.

E' una chitarra 3/4, quindi un pò più piccola di una chitarra standard, ma per cominciare e studiare è più che sufficiente.

Al minuto 2 del video sopra, ascoltate l'arpeggio di Nothing else matter e vi farete un idea più concreta del bel suono di questa chitarra.

Anche sullo strumming (chitarra ritmica) non si comporta per niente male.

Al momento è possibile trovarla scontata intorno ai 60 euro.
Chitarra Classica MBAT
Altra buona chitarra per cominciare a suonare è possibile trovarla nella MBAT.

Si tratta infatti di una buona chitarra classica senza spendere molto ed avendo comunque un prodotto di qualità.

VEDI LA RECENSIONE COMPLETA

Consigli per gli Acquisti

Cerca su CDS
Condividi su FaceBook


Partner CDS

Acquari Low Cost
Consigli per investire

Contatti

Per conttatarmi puoi scrivermi qui: andreacatarsi77(chiocciola)gmail.com

Altre chitarre usate

© 2005-2014 Copyright Chitarradaspiaggia.com - Assolutamente vietata la riproduzione anche solo parziale dei contenuti del sito se non attraverso esplicito consenso dell'autore