Pagina 1 di 1

Vorrei limitare l'uso del plettro...

MessaggioInviato:
di laurami
...per non diventare plettro-dipendente e per il fatto che con le dita sono fattibili più varianti. Però ho difficoltà nel colpire le corde.
Per ora faccio così: faccio combaciare pollice ed indice e colpisco le corde nel punto subito a sinistra dell'unghia dell'indice quando penno verso il basso e nel punto subito a destra dell'unghia del pollice quando penno verso l'alto, con una inclinazione rispetto alle corde del 30% circa (perchè ho notato che se tengo l'indice perpendicolare alle corde, ossia a 90%, non ce la faccio a farlo scorrere bene, trovo parecchia resistenza).
Voi?

MessaggioInviato:
di aGNe haLfeLveN
Io suono solo con il pollice, se ci metti un po' di forza viene... :)

MessaggioInviato:
di laurami
Ah dimenticavo, con il pollice già riesco ma il suono che risulta è poco incisivo, anche se ci metto più forza!

MessaggioInviato:
di aGNe haLfeLveN
A quel punto prenderei la chitarra e coimincelrei a sbatterla contro il muro, cos vedo se suona senza plettro! 8)

MessaggioInviato:
di Eridanus04
anche io con il polpastrello del pollice,è vero che il suono risulta meno incisivo,ma in altri modi nn riesco a effettuare pennate complete...

MessaggioInviato:
di laurami
Grazie. Eppure sono certo che il modo più comune è utilizzare l'indice...Ma come?
:(