PILLOLA DIDATTICA: LA SCALA PENTATONICA MAGGIORE

In questa sezione potete spiegare le vostre difficoltà e chiedere consigli sia tecnici che teorici in generale (non legati ad una canzone in particolare). Oppure proporre esercizi e lezioni per migliorare alla chitarra elettrica, acustica o classica...

ancora "Scala Pentatonica" e "Blue Notes"

Messaggiodi dndtzn

ciao,
dunque è da un pò che non scrivo perchè ho provato ad esercitarmi sulla pentatonica imparando le 5 diteggiature di cui si parlava però in effetti avendo trovato vari schemi anche io, sebbene ho letto le 10 pagine di questa sezione vorrei fare dei quesiti giusto per vedere se ho capito

(premetto che mi sta scoppiando la testa forse sto studiando troppo di fretta perchè sono gasata perciò ho bisogno di discuterne con voi).

Ho due domande da fare quindi....

1) Chiarimento Pentatonica

DITEGGIATURA n 5:

----1---------------T---- Mi cantino
----1---------------4-----
----T----------3---------
----1----------3---------
----1----------3---------
----1----------------T ---- Mi basso

una volta che ho deciso quale nota sarà la Tonica da usare mi sposto la diteggiatura dove mi pare e fin qui credo di aver capito.

Negli esercizi che sto facendo partend dal "Mi basso" sul tasto 8° c'è la T
Riporto lo schema per chiarire inserendo i num. dei tasti forse è più facile capire:

||--|--|--|--|5|--|--|8|
||--|--|--|--|5|--|--|8|
||--|--|--|--|5|--|7|--|
||--|--|--|--|5|--|7|--|
||--|--|--|--|5|--|7|--|
||--|--|--|--|5|--|--|8(T)|

Visto dove sta posizionata la T questa è con TONALE di DO giusto?
Io ho imparato le 5 diteggiature tutte su questa TONALE.
Però a questo punto mi traslo lo schema su qualsiasi nota mi piace anche se mi chiedevo se c'erano delle Pentatoniche preferenziali da imparare anzichè studiarsele tutte.
Qui abbiamo parlato di quella di Do e di LA quali altre ci potrebbero servire?


2) Chiacchierando con un amico che però non ha potuto farmi vedere un esempio, mi ha parlato delle "Blue Notes" ho provato a cercare su Internet ma a parte il nome del locale di NY (carino perchè ci sono stata) e di uno a Milano non ho trovato molto.....
In ogni caso cosa sono esattamente?
Lui diceva che sono utili da studiare insieme alla Pentatonica e che si usano per il Blues

....ovviamente da ieri ho le idee più confuse che mai e pensare che gg. fa ero riuscita a capire come costruire le scale....

anche per le Scale ad esempio, ho letto molto di quanto è stato scritto qui ma mi chiedo se poi ce ne sono da imparare di specifiche.

Mi dicevano che alcuni chitarristi ne predilogono certe piuttosto che altre.

(a parte tutto ciò ho riascoltato Joe Satriani e Malmsteen che ascoltavo davvero decine di anni fa, sono due cose diverse lo so ma mi piacciono entrambi :)

e per finire....aiutoooooooooooooo
tiziana
dndtzn
Musicista embrione
Musicista embrione
 
Messaggi: 15
Località: Roma


Messaggiodi Kraken

ma una volta che impari la diteggiatura conosci la scala!
cioè se sposti la T (tonica), che in questo caso all 8 tasto DO, al 12 tasto avrai la pentatonica di MI in quando la tonica è il MI...

e poi le scale conviene saperle tutte nel caso dovessi improvvisare su una base di tonalità diversa dal DO o dal LA...


la blue notes non so cosa sia... ora cerco anche se non sono sicuro di trovare qualcosa

EDIT:

yehaaa! trovato!

Cosa sarebbero la scala blues, e le "blue notes"?

BLUE NOTES

"Partendo dal fondo, le blue notes sono le note cantate più basse di quello che richiederebbe la tonalità (maggiore) in cui si sta suonando. Tipicamente queste note sono la terza e la settima: quindi se siamo in do maggiore dobbiamo cantare il mi bemolle e il si bemolle, e non mi e si naturali. La cosa naturalmente si scontra pesantemente con gli accordi utilizzati: da un lato si suona il mi bequadro e dall'altro si canta un mi bemolle. Per un classicista è un obbrobrio! La scala blues è logicamente quella che comprende le seguenti note: do-re-mib-fa-sol-la-sib-do."

in pratica sono la 3 e la 7 diminuite... la scala blues no???
Kraken
Coautore BLOG CDS
Coautore BLOG CDS
 
Messaggi: 1031
Località: catania tra parco della vittoria e viale dei giardini

PILLOLA DIDATTICA: LA SCALA PENTATONICA MAGGIORE

Messaggiodi Guit'EmAll

Ho visto che Kraken ha risposto molto bene, ma siccome avevo già scritto, ti riporto la risposta sul Topic delle Scale per evitare di ripeterla:

http://chitarradaspiaggia.com/forum/vie ... php?t=2402

Se hai dei dubbi, qualunque essi siano, scrivili. :wink:
Guit'EmAll
Musicista Provolone
Musicista Provolone
 
Messaggi: 10366
Località: VI PIACEREBBE SAPERLO, EH??? :D

Messaggiodi dndtzn

Grazie a tutti e due, credo di dover studiare di più la teoria o forse sto leggendo tutto assieme e di fretta e sto facendo confusione.

in realtà il dubbio sulle Blue Notes e la Scala Blues mi è venuto perchè la persona a cui ho posto la stessa domanda non mi ha saputo rispondere molto bene ed ho pensato che stessimo parlando di due cose diverse.

grazie ancora
dndtzn
Musicista embrione
Musicista embrione
 
Messaggi: 15
Località: Roma

PILLOLA DIDATTICA: LA SCALA PENTATONICA MAGGIORE

Messaggiodi Guit'EmAll

Ti ho risposto dettagliatamente nel link che ti ho indicato, controlla. :wink:
Guit'EmAll
Musicista Provolone
Musicista Provolone
 
Messaggi: 10366
Località: VI PIACEREBBE SAPERLO, EH??? :D

Messaggiodi Sirio il Dragone

Ciao a tutti! è la prima volta che scrivo :shock: e vorrei togliermi un dubbio su queste benedette scale pentatoniche.. grosso modo ho capito
come si riproducono (ah ah.. sembrano vive..).. però vorrei da voi una conferma su una mia osservazione..
studiando le scale di Do maggiore mi sono accorto che anche questa può essere una pentatonica e precisamente con diteggiatura n.3 del tipo:


--1---- ----------4------ Mi cantino
------ T ---------4------
--1-----------3------------
--1-----------3---- ------
--1-------------- T-------
--1---------------4------ Mi basso


intendo questa.. (io parto dal Mi basso):



Mi cantino (corda a vuoto)-------Sol (terzo tasto, prima corda)

Do ( primo tasto, seconda corda, T)-------Re (terzo tasto, seconda corda)

Sol (corda a vuoto)-------La (secondo tasto, terza corda)

Re (corda a vuoto)--------Mi (secondo tasto,quarta corda)

La (corda a vuoto)--------Do (terzo tasto, quinta corda, T)

Mi basso (corda a vuoto)--------Sol (terzo tasto, sesta corda)




la distanza di tonalità è la stessa solo che si parte (in genere) da una corda a vuoto ossia il tasto mancante sopra il primo..
confermate????
Sirio il Dragone
Musicista embrione
Musicista embrione
 
Messaggi: 2


Messaggiodi GuItArIsT

come faccio a memorizzarle tutte... sia in maggiore che in minore con le loro postazioni???????
Tutta la mia vita si basa sulla musica
GuItArIsT
Musicista embrione
Musicista embrione
 
Messaggi: 11
Località: Molfetta

PILLOLA DIDATTICA: LA SCALA PENTATONICA MAGGIORE

Messaggiodi wladdo75

GuItArIsT ha scritto:come faccio a memorizzarle tutte... sia in maggiore che in minore con le loro postazioni???????


Lo so che può sembrare noioso, ma alla fine per imparare
bene queste scale, come anche altre cose, serve tantissimo
esercizio, suonarle e suonarle ancora, un po come si fa quando ci piace tanto una canzone e la suoniamo a ripetizione..prima o poi la si impara
a memoria!!! :wink:
Consiglio chitarra elettrica + Amplificatore

Ho suonato 2 anni al conservatorio... ma non mi hanno mai aperto!!
wladdo75
Musicista guru
Musicista guru
 
Messaggi: 5830
Località: TORINO

Messaggiodi GuItArIsT

lo so ma come fai a memorizzare l'ordine di ogni scala che fai per un accordo???? puoi imparare i box ma non la loro successione
Tutta la mia vita si basa sulla musica
GuItArIsT
Musicista embrione
Musicista embrione
 
Messaggi: 11
Località: Molfetta

Messaggiodi Mr. Ciccio

Scusatemi un attimo.

Allora premetto che ho capito come costruirmi una pentatonica, ho provato a capire come funzionasssero qui box postati da Never e ho visto che indicano sempre il Fa#, ma quindi a che mi servono se volessi costruire una scala in DO così:

e---------------------------------8-10--12-
b--------------------------8-10-----
g-------------------5-7-9------------
d-------------5-7----------------
a-----3-5-7------------------------
E------------------------------

quale dei box devo prendere in considerazione e perchè?
Mr. Ciccio
Musicista neonato
Musicista neonato
 
Messaggi: 107
Località: Napoli

Messaggiodi PANICO

ciao a tutti... ho semrpe suonato a caso.. solo recentemente mi sono deciso di approfondire gli aspetti teorici dello strumento... ecco la mia domanda:

vorrei chiedere come si utilizzano al meglio le scale pentatoniche nel blues, ho notato che si alternano scale pentatoniche maggiori e minori... oltre al fatto che si può usare una scala misolidia specie sugli accordi di settima o anche altri tipi di scale... però rimanendo nel campo delle pentatoniche vorrei sapere come solitamente si alternano le pentatoniche maggiori e minori e le note blues... se c'è una prassi che di solito viene seguita per dare quel suono caratteristicio del blues oppure se è a totale discrezione dell'esecutore...

grazie...
PANICO
Musicista embrione
Musicista embrione
 
Messaggi: 1

Messaggiodi mauz bitto

Non vorrei esagerare ma la maggio parte la fa la creatività del compositore
soprattutto in brani blues....quindi non è che ci sono rigorosi punti chiave da
seguire....dai spazio alla fantasia :!:
mauz bitto
Musicista guru
Musicista guru
 
Messaggi: 3531
Località: Bitonto (Ba)

Messaggiodi andrechallant

John Petrucci ha scritto:Come si fanno a ricavare le scale pentatoniche dagli accordi delle canzoni? Grazie

ps ho cercato ma non son riuscito a trovare niente :?: :shock:

John Petrucci ha scritto:Ma per ogni accordo che cambia devo per forza cambiare pentatonica? O posso continuare sempre su una stessa o due che però sono sempre in base alla tonalità della canzone? Esempio:
la canzone cambia gli accordi do+, re+ e la#
uso le scale in base agli accordi e quando passa da do a re posso continuare a usare la pentatonica il do oppure devo cambiare per forza? :?: Grazie


non devi cambiare per forza, la cosa migliore secondo me e' cercare la pentatonica di ogni accordo, e guardare le note che coincidono in tutte e tre le scale. a quel punto sai che ad esempio: la pentatonica di do maggiore contiene determinate note che su quella di re non ci sono e suonano male, quindi se suoni tutto su quella di do, farai attenzione a saltare quelle note.

in pratica:
pentatonica di DO maggiore: DO, RE, MI,SOL, LA
pentatonica di RE maggiore: RE, MI, FA#, LA, SI

utilizzando la pentatonica di Do su questi due accordi, durante il do puoi suonare tutte le note, durante il re puoi suonare RE,MI,LA, escludendo SOL e DO

se le ho sparate grosse vi prego ditemelo che ricomincio a studiare da capo :oops:
''Parlare di musica è come ballare di architettura.'' [F.Zappa]

Liuteria costruire da soli la chitarra, tutte le discussioni rilevanti
andrechallant
Musicista guru
Musicista guru
 
Messaggi: 2004
Località: Torino

Messaggiodi John Petrucci

Mh grazie andre. Ma per improvvisare sulla base di Layla di Eric Clapton quali pentatoniche posso usare? E mi spiegate perchè proprio quelle?
Avatar utente
John Petrucci
Musicista affermato
Musicista affermato
 
Messaggi: 926
Località: Provincia di Lecce

PrecedenteProssimo


Torna a Lezioni Esercizi e suggerimenti tecnici chitarra


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite