- WHAMMY BAR = TREMOLO BAR = BARRA DEL VIBRATO -

In questa sezione potete spiegare le vostre difficoltà e chiedere consigli sia tecnici che teorici in generale (non legati ad una canzone in particolare). Oppure proporre esercizi e lezioni per migliorare alla chitarra elettrica, acustica o classica...

- WHAMMY BAR = TREMOLO BAR = BARRA DEL VIBRATO -

Messaggiodi Guit'EmAll

Whammy-Bar = Tremolo-Bar = Barra del Vibrato



La leva del vibrato, quando viene abbassata prima o durante o dopo il plettraggio di una singola corda o di più corde (accordo), permette di scendere d'intonazione di 1/4 di Tono, di 1/2 Tono (= un Semitono), di un Tono o più, tirata verso l'alto prima, durante o dopo il pettragggio di una singola corda o di più corde (accordo), invece, permette di salire d'intonazione di 1/4 di Tono, di 1/2 Tono (= un Semitono), di un Tono o più, diteggiando con la mano sinistra uno o più tasti, e dando con la mano destra piccoli e leggeri colpi sulla leva del vibrato, si ottengono particolari glissati detti "Bar Hit" (in questo caso si usa la leva facendo a meno di plettrare o pizzicare le corde). La leva del vibrato può avere una rigidità regolabile, e può essere abbassata e alzata (anche oltre la propria "posizione di riposo") sia girata verso il manico della chitarra (cioè verso sinistra), che nella stessa direzione ma di verso opposto (cioè verso destra). Le tecniche della leva del vibrato sono molteplici. Il simbolo della "Whammy-Bar" è la scritta "w/bar". La leva del vibrato permette di "abbellire" (modificando il suono e prolungandolo) sia singole note che accordi (parziali e/o interi).

Ad esempio:

w/bar-------!

-----------------------
-----------------------
-------3--------------
-----------------------
-----------------------
-----------------------

In questo caso si diteggia con un dito della mano sinistra la terza corda al terzo tasto, si abbassa la leva del vibrato e la si riaccompagna nella "posizione di riposo", con un movimento alternato e continuo, di velocità e intensità variabile, oppure si può utilizzarla ad esempio su di un accordo:

w/bar---------------------!

--------------------------------------
--------------------------------------
------------7\(5)/7------------------
------------7\(5)/7------------------
------------5\(3)/5------------------
--------------------------------------

In questo caso si diteggia con la mano sinistra l'accordo, si plettrano la quinta, quarta e terza corda con un unico movimento, si abbassa la leva del vibrato scendendo di un Tono di intonazione, e si riaccompagna la leva del vibrato nella "posizione di riposo".

Oppure, ad esempio:

w/bar-----------------!

-----------------------------------------
-----------------------------------------
----3/(5)\(3)\(1)----------------------
-----------------------------------------
-----------------------------------------
-----------------------------------------

In questo caso si diteggia con un dito sinistro la terza corda al terzo tasto, si plettra la terza corda, si tira verso l'alto la leva del vibrato salendo di un Tono d'intonazione, si abbassa la leva del vibrato accompagnandola nella posizione di riposo, si preme verso il basso la leva del vibrato scendendo di un altro Tono.

Riassumendo:
La leva del vibrato può riguardare o una nota o più note contemporaneamente (accordo). Questa nota o questo accordo può essere suonato plettrando una o più corde, o pizzicando una o più corde, o facendo tapping su una o più corde.
La leva ha una sua "posizione di riposo" che la rende parallela alla cassa della chitarra. La leva può essere abbassata o alzata rispetto alla sua posizione di riposo.

Queste tecniche vengono descritte (solo per semplicità) su una nota, ma possono essere fatte benissimo su una serie di note consecutive, su un accordo, o su una serie di accordi successivi.

La leva può essere abbassata e fatta ritornare nella sua posizione di riposo con un unico movimento o con un movimento continuo e ripetuto nel tempo. Questo abbassamento della leva (detto "depressione della leva") può essere di ampiezza variabile. Può essere appena accennato o estremamente ampio.

PRIMA si suona una nota, POI si abbassa la leva (lentamente/ velocemente/ istantaneamente = dando un colpetto con il palmo della mano destra), si rilascia la leva accompagnandola nella sua posizione di riposo (lentamente/ velocemente/istantaneamente = facendole fare uno "scatto" verso la posizione di riposo senza accompagnarla con la mano destra), oppure ANCHE OLTRE la sua posizione di riposo (cioè tirandola, delicatamente verso l'alto), ma prima o poi dovrà tornare nella sua posizione di riposo (tutto questo movimento complessivo può essere fatto una volta soltanto, oppure ripetutamente).

PRIMA si abbassa la leva, POI si suona una nota, e si rilascia la leva accompagnandola nella sua posizione di riposo (lentamente/ velocemente/istantaneamente = facendole fare uno "scatto" verso la posizione di riposo senza accompagnarla con la mano destra), oppure ANCHE OLTRE la sua posizione di riposo (cioè tirandola, delicatamente, verso l'alto), ma prima o poi dovrà tornare nella sua posizione di riposo (tutto questo movimento complessivo può essere fatto una volta soltanto oppure ripetutamente).



;)
Ultima modifica di Guit'EmAll su , modificato 10 volte in totale.
Guit'EmAll
Musicista Provolone
Musicista Provolone
 
Messaggi: 10366
Località: VI PIACEREBBE SAPERLO, EH??? :D


Messaggiodi marcus_barnet

Ciao!

Ho letto il topic... ed avrei una piccola domanda: io ho preso una chitarra, modello stratocaster, ho avvitato la leva del tremolo, ma se la avvito forte poi non si muove...
e non capisco come usarla...

Istruzioni non ce ne sono, da quanto ho visto nei video, la leva dovrebbe essere lenta ed avere la capacità di muoversi, ma la mia se la avvito stretta non si muove, e se la lascio lenta si svita...

mi chiarite la situazione?
grazie! ;)
marcus_barnet
Musicista embrione
Musicista embrione
 
Messaggi: 62

Messaggiodi mauz bitto

la vite del tremolo non deve essere avvitata fino alla punta (quindi fino al punto
in cui non si avvita più) altrimenti si avrebbe difficoltà a utilizzarla: va avvitata
fino ad un giro prima della fine, in modo che la si lasci ciondolante e possa
essere recuperata nel momento del suo utilizzo.
(io almeno faccio così)
:wink:
mauz bitto
Musicista guru
Musicista guru
 
Messaggi: 3531
Località: Bitonto (Ba)

Messaggiodi marcus_barnet

ma devo comunque settare qualcosa nell'amplificatore o dovrebbe già andare così? perchè cmq avevo fatto come dici tu, ieri, ma non ho ottenuto lo stesso niente di buono...
marcus_barnet
Musicista embrione
Musicista embrione
 
Messaggi: 62

Messaggiodi mauz bitto

no non bisogna settare niente sull'amplificatore; forse non ti è chiaro come si
usa la leva (scusami se ti sto dicendo cose che sai): per ascoltare l'effetto
della leva devi plettrare una/tutte corda/e e premere la leva verso la
superficie della chitarra (cioè verso il battipenna) e poi rilasciare.
capito?
:wink:
mauz bitto
Musicista guru
Musicista guru
 
Messaggi: 3531
Località: Bitonto (Ba)

Messaggiodi marcus_barnet

sisi, ho fatto così... come ho trovato scritto e come hai detto tu...
solo che boh... qualcosina esce, ma è impercettibile...
ho pensato che sbagliavo, così mi son messo a vedere un pò di video... e faccio come fanno loro, solo che a me esce totalmente diverso...

ora faccio delle prove ulteriori... magari devo solo beccare il tempo giusto e farmi la mano...
marcus_barnet
Musicista embrione
Musicista embrione
 
Messaggi: 62

Messaggiodi Finrod91

forse, e dico forse, quando agisci con la levi fai meno forza sulla tastiera e quindi stoppi le corde...
Finrod91
Musicista in gamba
Musicista in gamba
 
Messaggi: 505
Località: Ancona el posto mejo de tutti

Messaggiodi marcus_barnet

ho riprovato prima... praticamente il suono sembra cambiare, ma non si sente di molto, ho fatto attenzione alle corde... e sono libere... boh...
marcus_barnet
Musicista embrione
Musicista embrione
 
Messaggi: 62

Messaggiodi Mauro80

Altra domanda banale: posizioni la leva in modo che sia parallela alle corde?
Mauro80
Musicista guru
Musicista guru
 
Messaggi: 7933
Località: TO

Messaggiodi marcus_barnet

no, non è banale come domanda per quanto mi riguarda...

devo fare attenzione, non è proprio allineata con le corde credo...

quanto è importante?
marcus_barnet
Musicista embrione
Musicista embrione
 
Messaggi: 62

Messaggiodi Mauro80

è molto importante, perchè il ponte si solleva bene se tieni la leva parallela alle corde... ovvio che poi un grado in più o in meno non sono fondamentali, ma in quella posizione riesci ad applicare correttamente la forza che serve (e che in quel caso è davvero minima) per l'effetto "tremolo"... praticamente NON devi tenere la leva perpendicolare, ma parallela, come detto, alle corde... facci sapere :wink:
Mauro80
Musicista guru
Musicista guru
 
Messaggi: 7933
Località: TO

Messaggiodi marcus_barnet

provato.. ora esce!!!


devo tenere la leva perfettamente allineata con le corde... ora si sente molto ma molto meglio!!!


vi ringrazio ragazzi! ;)
marcus_barnet
Musicista embrione
Musicista embrione
 
Messaggi: 62


Re: - "WHAMMY BAR" = "TREMOLO BAR" = "BARRA DEL VIBRATO" -

Messaggiodi Guit'EmAll

marcus_barnet ha scritto:no, non è proprio allineata con le corde credo...

quanto è importante?


Guit'EmAll ha scritto:
La leva del vibrato può avere una rigidità regolabile, e può essere abbassata e alzata (anche oltre la propria "posizione di riposo") sia girata verso il manico della chitarra (cioè verso sinistra), che nella stessa direzione ma di verso opposto (cioè verso destra).




P.S.: GRANDE MAURO! ;)
Guit'EmAll
Musicista Provolone
Musicista Provolone
 
Messaggi: 10366
Località: VI PIACEREBBE SAPERLO, EH??? :D

Re: - WHAMMY BAR = TREMOLO BAR = BARRA DEL VIBRATO -

Messaggiodi raimondo

io ho un grave problema....non riesco a regolare la leva del vibrato; da quando tolsi il ponte ora la leva è attaccata al legno della chitarra e non posso alzarla.
In conclusione per riprendere il discorso di prima, la leva non è parallela alle corde. Come devo fare?

P.S. allego una foto

Immagine
raimondo
Musicista embrione
Musicista embrione
 
Messaggi: 50

Prossimo


Torna a Lezioni Esercizi e suggerimenti tecnici chitarra


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite