- FLATPICKING -

In questa sezione potete spiegare le vostre difficoltà e chiedere consigli sia tecnici che teorici in generale (non legati ad una canzone in particolare). Oppure proporre esercizi e lezioni per migliorare alla chitarra elettrica, acustica o classica...

- FLATPICKING -

Messaggiodi Guit'EmAll

FLATPICKING


Il "Flatpicking" è la Tecnica di uno stile chiamato "Flatstyle" (letteralmente: "Stile del Plettro") che consiste nel suonare la chitarra avvalendosi dell'uso di un plettro ("Flatpick" = "Guitar Pick" = "Plectrum").

Il plettro viene utilizzato secondo tre specifiche strategie di plettraggio che vedrete descritte più avanti ("Alternate Picking", "Sweep Picking", "Economy Picking").

Il plettro può avere varie forme (solitamente ricorda un triangolo isoscele dagli angoli arrotondati), può essere fatto di vari materiali (celluloide, nylon, metallo, legno...) e presenta un grado di flessibilità variabile (si comporta da corpo elastico) che dipende sia dal tipo di materiale di cui è formato che dal suo spessore.

Prenderò in esame il plettro "Extra Light" ("Thin") che ha uno spessore di 0,38 millimetri (= 0,014 inches). Spiegherò come ottenere il massimo rendimento con questo tipo di plettro.

Prima di procedere nella lettura, vi invito a rileggere con attenzione questo topic in cui si spiego le nozioni di base:

Mano sinistra e mano destra: utilizzo delle dita

Il topic seguente ne è in parte un approfondimento: spiega come riuscire a suonare facilmente, in maniera estremamente precisa, a velocità molto elevate.



TECNICA PER SUONARE, CON ESTREMA PRECISIONE, DA VELOCITA' MOLTO BASSE A VELOCITA' MOLTO ELEVATE

MANO DESTRA: UTILIZZO DEL PLETTRO

SINGOLA NOTA


Osservando attentamente da vicino il plettro, potete immaginare di suddividerne la lunghezza in tre porzioni: una inferiore, una centrale, una superiore.

Esercitate la presa del plettro con i polpastrelli del pollice destro e dell'indice destro o del pollice destro e del medio destro. Le due dita esercitano due forze uguali e contrarie che rendono perfettamente perpendicolare il plettro, anche quando, attarversando una corda, tenderebbe ad inclinarsi.

Afferrate il plettro al centro della sua larghezza.

Abbiamo detto che, se considerato nella sua lunghezza, ci sono idealmente tre porzioni. Se esercitate la presa al centro della porzione alta, la porzione inferiore ha la massima flessibilità. Se esercitate la presa al centro della porzione centrale, la porzione inferiore ha una flessibilità intermedia. Se esercitate la presa al centro della porzione inferiore, la porzione inferiore oppone la massima resistenza al trapasso della corda.

Per le parti armonico-ritmiche, suggerisco di afferrare il plettro al centro della porzione media.

Per le parti solistiche suggerisco di afferrare il plettro al centro della porzione inferiore.

La presa è data dall'opposizione di due forze uguali e contrarie. Più serrate la presa, minore sarà la flessibilità del plettro, più brillante, deciso e nitido sarà il suono (più veloce sarà il trapasso della corda). Meno serrate la presa, meno intenso sarà il suono (più lento sarà il trapasso della corda). La forza con cui afferrate il plettro è quindi variabile. Oltre a questo tipo di forza va considerata la forza esercitata dal braccio che sposta la mano.

Per ottenere un bel suono nitido, potente e brillante, fate attenzione ai seguenti punti:

1) Il movimento con cui il plettro attraversa (trapassa) la corda deve essere istantaneamente accelerato (accelerazione);

2) Sia la forza con si afferra il plettro, che la forza con cui sposta la mano nel momento in cui si attraversa la corda, devono essere incrementate insieme istantaneamente (forza);

3) Quando il plettro ha attraversato completamente la corda, pochi millimetri oltre la corda, ci deve essere un arresto istantaneo dato da un irrigidimento muscolare istantaneo (massima contrazione muscolare istantanea) (arresto);

4) Da una fase di rilassatezza muscolare (subito prima dell'impatto del plettro contro la corda), si passa istantaneamente ad una fase di istantaneamente crescente contrazione muscolare (al momento del trapasso del plettro) che culmina nel trapasso della corda, per poi tornare istantaneamente ad una fase di decontrazione muscolare (subito dopo l'arresto del plettro qualche millimetro oltre la corda) (contrazione e decontrazione);

5) Lo spazio necessario per attraversare la corda deve essere ridotto al minimo, cioè a soli pochi millimetri: a parità di velocità, infatti, minore è lo spazio che si percorre, minore è il tempo che s'impiega a compiere il movimento (spazio);

6) osservando il movimento da vicino e di profilo (ad esempio, guardando il movimento dalla paletta), la faccia percuotente del plettro deve colpire la corda perpendicolarmente (il plettro, cioè, deve essere perfettamente verticale rispetto alla corpo della chitarra, ovvero, non deve essere nè inclinato in avanti, nè inclinato indietro); osservando il movimento da vicino e dall'alto, il plettro deve attraversare la corda seguendo una traiettoria perpendicolare alla lunghezza della corda stessa (traiettoria).



MANO SINISTRA: DITA SUPERVELOCI

1) Il dito che diteggia la singola corda picchia con violenza il legno del tasto schiacciando la corda contro il tasto stesso;

2) Subito dopo avere schiacciato la corda contro il legno del tasto, si esegue una secca pennata istantaneamente accelerata;

3) Subito dopo avere trapassato con il plettro la corda, si solleva istantaneamente il dito dalla corda.

Il movimento con il cui il dito sinistro percuote il tasto e poi si stacca dalla corda è un unico movimento discendente-ascendente: la plettrata della corda avviene tra il colpo del dito e il sollevamento dello stesso.



ULTERIORI SUGGERIMENTI

1) Abituatevi a suonare lo stesso pezzo anche a chitarra elettrica scollegata dall'amplificatore. Solo in questo modo imparerete cosa significa "suonare con potenza". Quando riuscirete a suonare il brano in questo modo, collegate la chitarra elettrica all'amplificatore: vi renderete conto da soli dei notevoli miglioramenti conseguiti.

2) Se potete, utilizzate sia un pedale distorsore che un pedale sustainer: vi faciliterà le cose.

3) Non mettete troppo alto il volume dell'amplificatore: primo, perchè se suonate in casa causate solo del fastidioso inquinamento acustico; secondo, perchè la velocità esecutiva non ha niente a che vedere con il cosiddetto volume "a palla".



Analizziamo adesso, nel dettaglio, le tre principali tecniche di plettraggio delle corde.

Rappresenterò le pennate discendenti con la lettera "D" (= "Downstroke") e con il simbolo " ^ ", e le pennate ascendenti con la lettera "U" (= "Upstroke") e con il simbolo " v ".




ALTERNATE PICKING

L'"Alternate Picking" è una tecnica che consiste nel suonare la chitarra alternando consecutivamente pennate discendenti con pennate ascendenti. E' estremamente utile per suonare assoli ad altissime velocità, ma non solo. Questa tecnica permette di suonare eccellentemente anche parti ritmiche, nello specifico sia power-chords che accordi tradizionali (completi, parziali e a singole note).


PIU' DI UNA NOTA PER CORDA: (Esempio: "Scala Maggiore di Do")


--------^---v---^---v--^---v--^--v---^---v--^---v--^-----v--^---v--^--v----^--v---^---v---^---v---^---v----^--v---^----v--^----------

--------------------------------------------------------------7--8--10--8--7-------------------------------------------------------------------
-----------------------------------------------------8--10----------------------10--8----------------------------------------------------------
-----------------------------------------7--9--10----------------------------------------10--9--7---------------------------------------------
-----------------------------7--9--10-----------------------------------------------------------------10--9--7--------------------------------
-----------------7--8--10------------------------------------------------------------------------------------------10--8--7-------------------
--------8--10-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------10--8----------

--------D---U---D--U--D---U--D--U--D--U--D---U--D----U--D--U--D--U-----D--U---D---U---D---U---D--U----D--U---D---U--D----------



L'Alternate Picking permette di suonare qualsiasi brano per chitarra elettrica, ed è in assoluto la migliore tecnica per suonare ad elevatissime velocità più note consecutive prodotte dalla stessa corda.

Un espediente per utilizzare questa tecnica ad altissima velocità consiste nell'immaginare di suonare consecutivamente "coppie di note": di ogni coppia, la prima nota sarà ottenuta con una pennata discendente, la seconda nota con una pennata ascendente. Collegando in maniera fluida queste "coppie di note", si ottiene l'intera esecuzione.

Soprattutto quando suonate ad alta velocità, fate attenzione all'esatta durata ritmica di ogni singola nota e alla fluidità con cui si susseguono le note.

Per suonare in maniera sicura e decisa, occorre che la lettura delle note su Tab sia più veloce dell'esecuzione manuale delle note che si stanno suonando.




SWEEP PICKING

Il "Sweep Picking" ("to sweep" significa "spazzare") è una tecnica che consiste nel suonare una nota per corda eseguendo pennate discendenti in fase di salita, e pennate ascendenti in fase di discesa. E' estremamente utile per suonare ad elevate velocità una singola nota per corda (arpeggi), sia in fase di salita che in fase di discesa. Ciò è dovuto al fatto che, sia in salita che in discesa, ogni nota di ogni corda è suonata con plettrate dello stesso verso ottenute con un unico movimento (discendente o ascendente, a seconda della salita o della discesa). E' come un accordo suonato con il Rasguedo: anzichè suonare tutte le note dell'accordo in maniera consecutivamente istantanea (strumming) sovrapponendole (facendole, cioè, suonare contemporaneamente), è come se si suonasse quell'accordo "sgranando" le corde, cioè facendo nettamente sentire il susseguirsi di ogni singola nota.

In questo caso, a differenza che nell'Alternate Picking (in cui vi dicevo di contrarre la muscolatura durante il colpo di plettraggio della singola corda e di decontrarvi istantaneamente subito dopo averla superata con il plettro di qualche millimetro), mantenete costantemente rigida la presa con cui stringete il plettro per tutta la durata dell'intero movimento, sia in fase di salita che in fase di discesa, e "schiacciate" il plettro contro le corde esercitando contro di esse una pressione costante. Sia la forza con cui afferrate il plettro, sia la forza con cui spostate la mano contro le corde, rimangono costanti. Per tutto il movimento, sia di salita che di discesa, mantenete costante la velocità con cui "trapassate" le corde.


UNA NOTA PER CORDA: (Esempio: "Arpeggio sull'accordo di C7")


---------^----^----^---^----^----^----v----v----v----v----v----------------

-----------------------------------8------------------------------------------
-----------------------------11--------11------------------------------------
------------------------9--------------------9--------------------------------
-------------------8------------------------------8---------------------------
-------------10---------------------------------------10---------------------
---------8---------------------------------------------------8----------------

---------D----D---D---D----D----D----U---U----U----U----U----------------



Nell'esempio che vi ho mostrato, si eseguono sei pennate discendenti e cinque pennate ascendenti.

Le sei plettrate discendenti sono prodotte da un unico movimento discendente ( " ^ ---------------| ").

Le cinque plettrate ascendenti sono prodotte da un unico movimento ascendente (" v ---------------| ").

Soprattutto quando suonate ad alta velocità, fate attenzione all'esatta durata ritmica di ogni singola nota e alla fluidità con cui si susseguono le note.

Per suonare in maniera sicura e decisa, occorre che la lettura delle note su Tab sia più veloce dell'esecuzione manuale delle note che si stanno suonando.




ECONOMY PICKING

L'"Economy Picking" è una tecnica che consiste nel suonare pennate alternate in modo particolare. Ogni corda può produrre una serie consecutiva di singole note. In fase di salita, l'ultima nota di ogni corda è ottenuta con una pennata discendente, e la prima nota della corda successiva è ottenuta anch'essa con una pennata discendente. Con un unico movimento discendente si eseguono due pennate consecutive dello stesso verso su corde successive. In fase di discesa, l'ultima nota di ogni corda è ottenuta con una pennata ascendente, e la prima nota della corda successiva è ottenuta anch'essa con una pennata ascendente. Con un unico movimento ascendente si eseguono due pennate consecutive dello stesso verso su corde successive. Le note intermedie prodotte dalla stessa corda vengono suonate con la pennata alternata.

L'Economy Picking è quindi una forma ibrida tra Alternate Picking e Sweep Picking.

L'Economy Picking si basa sul principio del Sweep Picking: ridurre al minimo ("economizzare") il numero dei movimenti.

Alcuni chitarristi fanno rientrare l'"Economy Picking" nella categoria "Sweep Picking".


PIU' DI UNA NOTA PER CORDA: (Esempio su "Scala Maggiore di Do")


--------v---^---^---v---^--^--v--^----^--v--^---^---v-----^--v--^---v--^---v--^----v---^--v----v--^---v----v---^--v---v---^----------

---------------------------------------------------------------7--8--10--8--7------------------------------------------------------------------
-----------------------------------------------------8--10----------------------10--8----------------------------------------------------------
-----------------------------------------7--9--10----------------------------------------10--9--7---------------------------------------------
-----------------------------7--9--10-----------------------------------------------------------------10--9--7--------------------------------
-----------------7--8--10------------------------------------------------------------------------------------------10--8--7-------------------
--------8--10-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------10--8----------

--------U---D---D--U---D--D--U--D--D--U---D---D--U----D--U--D--U--D----U--D----U--D--U-----U--D--U----U--D--U----U--D----------



Quando si colpisce con una plettrata discendente la sesta corda diteggiata al decimo tasto, non si arresta il movimento, bensì si prosegue plettrando la corda successiva, nel caso specifico, la quinta corda diteggiata al settimo tasto (è come se si salisse dalla sesta corda sulla quinta corda con un unico rapido movimento).

Quando si colpisce con una plettrata discendente la quinta corda diteggiata al decimo tasto, non si arresta il movimento, bensì si prosegue plettrando la corda successiva, nel caso specifico, la quarta corda diteggiata al settimo tasto (è come se si salisse dalla quinta corda sulla quarta corda con un unico rapido movimento).

Quando si colpisce con una plettrata discendente la quarta corda diteggiata al decimo tasto, non si arresta il movimento, bensì si prosegue plettrando la corda successiva, nel caso specifico, la terza corda diteggiata al settimo tasto (è come se si salisse dalla quarta corda sulla terza corda con un unico rapido movimento).

Quando si colpisce con una plettrata discendente la terza corda diteggiata al decimo tasto, non si arresta il movimento, bensì si prosegue plettrando la corda successiva, nel caso specifico, la seconda corda diteggiata all'ottavo tasto (è come se si salisse dalla terza corda sulla seconda corda con un unico rapido movimento).

Quando si colpisce con una plettrata discendente la seconda corda diteggiata al dodicesimo tasto, non si arresta il movimento, bensì si prosegue plettrando la corda successiva, nel caso specifico, la prima corda diteggiata all'ottavo tasto (è come se si salisse dalla seconda corda sulla prima corda con un unico rapido movimento).

In discesa il procedimento è del tutto analogo alla salita.

Quando si colpisce con una plettrata ascendente la prima corda diteggiata all'ottavo tasto, non si arresta il movimento, bensì si prosegue plettrando la corda successiva, nel caso specifico, la seconda corda diteggiata al dodicesimo tasto (è come se si scendesse dalla prima corda sulla seconda corda con un unico rapido movimento).

Quando si colpisce con una plettrata ascendente la seconda corda diteggiata all'ottavo tasto, non si arresta il movimento, bensì si prosegue plettrando la corda successiva, nel caso specifico, la terza corda diteggiata al decimo tasto (è come se si scendesse dalla seconda corda sulla terza corda con un unico rapido movimento).

Quando si colpisce con una plettrata ascendente la terza corda diteggiata al settimo tasto, non si arresta il movimento, bensì si prosegue plettrando la corda successiva, nel caso specifico, la quarta corda diteggiata al decimo tasto (è come se si scendesse dalla terza corda sulla quarta corda con un unico rapido movimento).

Quando si colpisce con una plettrata ascendente la quarta corda diteggiata al settimo tasto, non si arresta il movimento, bensì si prosegue plettrando la corda successiva, nel caso specifico, la quinta corda diteggiata al decimo tasto (è come se si scendesse dalla terza corda sulla quarta corda con un unico rapido movimento).

Quando si colpisce con una plettrata ascendente la quinta corda diteggiata al settimo tasto, non si arresta il movimento, bensì si prosegue plettrando la corda successiva, nel caso specifico, la sesta corda diteggiata al decimo tasto (è come se si scendesse dalla quinta corda sulla sesta corda con un unico rapido movimento).

In questo caso, a differenza che nell'Alternate Picking (in cui vi dicevo di contrarre la muscolatura durante il colpo di plettraggio della singola corda e di decontrarvi istantaneamente subito dopo averla superata con il plettro di qualche millimetro), mantenete costantemente rigida la presa con cui stringete il plettro per tutta la durata dell'intero movimento, sia in fase di salita che in fase di discesa, e "schiacciate" il plettro contro le corde esercitando contro di esse una pressione costante. Sia la forza con cui afferrate il plettro, sia la forza con cui spostate la mano contro le corde, rimangono costanti. Per tutto il movimento, sia di salita che di discesa, mantenete costante la velocità con cui "trapassate" le corde.

Soprattutto quando suonate ad alta velocità, fate attenzione all'esatta durata ritmica di ogni singola nota e alla fluidità con cui si susseguono le note.

Per suonare in maniera sicura e decisa, occorre che la lettura delle note su Tab sia più veloce dell'esecuzione manuale delle note che si stanno suonando.




LA TECNICA DA UTILIZZARE

Se dovete suonare a velocità molto sostenute, vi suggerisco di seguire queste indicazioni:

Una serie di singole note consecutive prodotte tramite plettraggio dalla stessa corda -----> Alternate Picking;

Una serie di singole note consecutive, in salita o in discesa, ognuna prodotta tramite plettraggio da una corda diversa -----> Sweep Picking;

Una serie di singole note prodotte tramite plettraggio sia dalla stessa corda che da corde diverse in salita o in discesa -----> Economy Picking.




LEGATURE DI PORTAMENTO

Spesso, sia nel caso dell' Alternate Picking che dell' Economy Picking, note consecutive prodotte dalla stessa corda sono ottenute, anzichè per plettraggio, tramite Legature Ascendenti ("Hammer-On"), Legature Discendenti ("Pull-Off"), e Legature Combinate ("Hammer-On" e "Pull-Off").

Nel caso dell' Alternate Picking possiamo avere, ad esempio:


---------^---v---^--v----------v-------v----^-------------v---^---v-------------------------^--v------^---------------v--^----------v--------^----v---^----------

----------------------------------------------------------------------7-h-8-h-10-p-8-p-7-----------------------------------------------------------------------------
-------------------------------------------------------------8--10----------------------------10--8--------------------------------------------------------------------
----------------------------------------------7-h-9-h-10-----------------------------------------------10-p-9-p-7---------------------------------------------------
--------------------------------7-h-9--10-------------------------------------------------------------------------------10--9-p-7------------------------------------
------------------7--8-h-10------------------------------------------------------------------------------------------------------------10-p-8--7---------------------
---------8--10-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------10--8-----------

---------D---U---D--U---------U-------U---D---------------U--D--U-------------------------D--U-----D---------------U---D---------D-------D-----U---D----------



Nel caso dell' Economy Picking possiamo avere, ad esempio:


---------v---^--------^--v-------^--------^--^--------------^---v---^----^---------------------------v----^--v-----v--------------v--^---------v-------v----v--^-----------

-----------------------------------------------------------------------------8-h-10-h-12-p-10-p-8-----------------------------------------------------------------------------
---------------------------------------------------------------8--10--12-------------------------------12--10--8---------------------------------------------------------------
------------------------------------------------7-h-9-h-10-----------------------------------------------------------10-p-9-p-7-----------------------------------------------
-----------------------------------7-h-9--10-----------------------------------------------------------------------------------------10--9-p-7---------------------------------
----------------------7--8-h-10--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------10-p-8--7-------------------
---------8--10---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------10--8-----------

---------U---D-------D--U-------D--------D--D--------------D---U--D----D---------------------------U---D--U-----U--------------U--D---------U-------U---U--D----------



Due dei più grandi Maestri al mondo di queste tre tecniche sono i chitarristi Yngwie Johan Malmsteen e Michael Angelo Batio.




DUE ALLENAMENTI MOLTO UTILI

Riflettendo su tutte e tre le tecniche di plettraggio, mi sono venuti in mente due allenamenti che potrebbero tornarvi molto utili.

Il primo, più immediato, consiste semplicemente nell'arpeggiare un accordo.

Sweep Picking:

Esempio: "Arpeggio su accordo di C7":

---------^----^----^---^----^----^----v----v----v----v----v----------------

-----------------------------------8------------------------------------------
-----------------------------11--------11------------------------------------
------------------------9--------------------9--------------------------------
-------------------8------------------------------8---------------------------
-------------10---------------------------------------10---------------------
---------8---------------------------------------------------8----------------

---------D----D---D---D----D----D----U---U----U----U----U----------------


Il secondo è più ragionato. Prendiamo come esempio la "Scala Maggiore di Do".

Prima la suono in "Alternate Picking", poi in "Economy Picking", e infine con il "Sweep Picking".

Per poterla suonare in "Sweep Picking", mi servo di "Legature di Portamento", anche dette "Legature di Frase" o "Legature di Espressione".

Alternate Picking:

Esempio: "Scala Maggiore di Do":

--------^---v---^---v--^---v--^--v---^---v--^---v--^-----v--^---v--^--v----^--v---^---v---^---v---^---v----^--v---^----v--^----------

--------------------------------------------------------------7--8--10--8--7-------------------------------------------------------------------
-----------------------------------------------------8--10----------------------10--8----------------------------------------------------------
-----------------------------------------7--9--10----------------------------------------10--9--7---------------------------------------------
-----------------------------7--9--10-----------------------------------------------------------------10--9--7--------------------------------
-----------------7--8--10------------------------------------------------------------------------------------------10--8--7-------------------
--------8--10-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------10--8----------

--------D---U---D--U--D---U--D--U--D--U--D---U--D----U--D--U--D--U-----D--U---D---U---D---U---D--U----D--U---D---U--D----------


Economy Picking:

Esempio: "Scala Maggiore di Do":

--------v---^---^---v---^--^--v--^----^--v--^---^---v-----^--v--^---v--^---v--^----v---^--v----v--^---v----v---^--v---v---^----------

---------------------------------------------------------------7--8--10--8--7------------------------------------------------------------------
-----------------------------------------------------8--10----------------------10--8----------------------------------------------------------
-----------------------------------------7--9--10----------------------------------------10--9--7---------------------------------------------
-----------------------------7--9--10-----------------------------------------------------------------10--9--7--------------------------------
-----------------7--8--10------------------------------------------------------------------------------------------10--8--7-------------------
--------8--10-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------10--8----------

--------U---D---D--U---D--D--U--D--D--U---D---D--U----D--U--D--U--D----U--D----U--D--U-----U--D--U----U--D--U----U--D----------


Sweep Picking:

Esempio: "Scala Maggiore di Do":

---------^--------^------------^-------------^------------^---------^------------------------v---------v------------v--------------v--------------v---------------

----------------------------------------------------------------------7-h-8-h-10-p-8-p-7-------------------------------------------------------------------------
------------------------------------------------------------8-h-10---------------------------10-p-8---------------------------------------------------------------
----------------------------------------------7-h-9-h-10----------------------------------------------10-p-9-p-7------------------------------------------------
--------------------------------7-h-9-h-10--------------------------------------------------------------------------10-p-9-p-7-----------------------------------
------------------7-h-8-h-10-------------------------------------------------------------------------------------------------------10-p-8-p-7---------------------
--------8-h-10-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------10-p-8----------

--------D---------D------------D-------------D------------D--------D------------------------U--------U------------U--------------U-------------U----------------


Per allenarsi nel "Sweep Picking" si possono usare sia accordi da arpeggiare che Scale in cui vengono inserite Legature Ascendenti e/o Discendenti.

Vi faccio notare che quando arpeggiate un accordo, non fate altro che suonare ALCUNE delle note di una Scala.

Per dubbi sulle Scale, vi rimando al relativo topic -----> Le Scale della Chitarra e il Pentagramma in Chiave di Sol 8_)




POWER-CHORD, FRAMMENTO DI ACCORDO E ACCORDO COMPLETO

Quando si eseguono parti armonico-ritmiche perfette (quindi non uno "strumming" approssimativo), suggerisco di attraversare le corde che devono suonare e di arrestare istantaneamente il plettro posizionandolo sulla corda immediatamente superiore (se il movimento va dalle corde basse verso le corde alte) o immediatamente inferiore (se il movimento va dalle corde alte verso le corde basse). Immaginate la corda su cui posizionate il plettro un "muro d'arresto". Per suonare accordi parziali e accordi interi in maniera perfetta (anzichè approssimativa) e allo stesso tempo ad altissima velocità, oltre all' espediente della corda d'arresto, procedete nel modo seguente. Quando terminate la plettrata, anzichè fermarvi a lungo sulla corda d'arresto, utilizzate la corda d'arresto come un muro su cui "rimbalzate" istantaneamente il plettro (la corda d'arresto viene colpita dal plettro, ma non viene fatta oscillare). In pratica, subito dopo esservi posizionati sulla corda d'arresto, ritirate il plettro fermandolo al centro dello spazio che separa l'ultima corda dell'accordo messa in vibrazione da questa corda d'arresto. In questo modo sarete già pronti per eseguire la pennata successiva.

Quando suonate power-chords, frammenti di accordo e accordi completi, abituatevi a suonare utilizzando l'"Alternate Picking".




;)
Ultima modifica di Guit'EmAll su , modificato 61 volte in totale.
Guit'EmAll
Musicista Provolone
Musicista Provolone
 
Messaggi: 10366
Località: VI PIACEREBBE SAPERLO, EH??? :D


Messaggiodi Kraken

graaaaaaandeeeee!!!
Kraken
Coautore BLOG CDS
Coautore BLOG CDS
 
Messaggi: 1031
Località: catania tra parco della vittoria e viale dei giardini

Messaggiodi Guit'EmAll

Grazie Kraken! :!: :!: :!: :!: :!:
Guit'EmAll
Musicista Provolone
Musicista Provolone
 
Messaggi: 10366
Località: VI PIACEREBBE SAPERLO, EH??? :D

Messaggiodi Mito125

Grazie Guit

:shock: :shock: :shock: :shock:
Mito125
Musicista guru
Musicista guru
 
Messaggi: 2117
Località: Accanto a GuitEm'All

Messaggiodi Guit'EmAll

Thanks, Mito! :wink:
Guit'EmAll
Musicista Provolone
Musicista Provolone
 
Messaggi: 10366
Località: VI PIACEREBBE SAPERLO, EH??? :D

Messaggiodi MagoAfono

Questa è, anzi era una di quelle spiegazioni che ci mancava! Grande Guit :) :x :P
MagoAfono
Musicista bebè
Musicista bebè
 
Messaggi: 422

Messaggiodi Infinity

Sto andando in overdose di Picking! XD
Grande Guit!
Infinity
Musicista in gamba
Musicista in gamba
 
Messaggi: 619
Località: Metropolis pt.1

Messaggiodi Guit'EmAll

Grazie MagoAfono.....grazie Infinity...... :!: :!: :!: :!: :!:



Infinity ha scritto:Sto andando in overdose di Picking! XD



:lol: :lol: :lol:


:)
Guit'EmAll
Musicista Provolone
Musicista Provolone
 
Messaggi: 10366
Località: VI PIACEREBBE SAPERLO, EH??? :D

Messaggiodi Larsen

Grande Guit, chiarissimo come sempre.
Quindi il Flatpicking può considerarsi un sovrainsieme, più generico, degli altri?
L/\rSeN
Larsen
Musicista neonato
Musicista neonato
 
Messaggi: 121

Messaggiodi Guit'EmAll

Grazie Larsen.... :wink:

Si, esatto, comprende tutte e tre le tecniche descritte. :)



:shock:
Guit'EmAll
Musicista Provolone
Musicista Provolone
 
Messaggi: 10366
Località: VI PIACEREBBE SAPERLO, EH??? :D

Messaggiodi Finrod91

immenso...molto utile (anche se non ho capito l'economy)
Finrod91
Musicista in gamba
Musicista in gamba
 
Messaggi: 505
Località: Ancona el posto mejo de tutti

Messaggiodi Guit'EmAll

Grazie Finrod..... :shock:

Guarda, è semplice.

Questo è il Sweep Picking, ci siamo?

--SALITA--------------------|--DISCESA----------------------|

------------------------------8-------------------------------------------
------------------------11--------11------------------------------------
-------------------9--------------------9--------------------------------
---------------8-----------------------------8---------------------------
---------10---------------------------------------10---------------------
----8---------------------------------------------------8-----------------

----D----D----D---D---D----D---U---U----U----U---U-----------------

Quando fai Sweep Picking esegui UNA nota per corda: quando sali usi pennate discendenti, quando scendi usi pennate ascendenti. Ok?


Questo è l'Economy Picking:


--SALITA----------------------------------------------------------------------|--DISCESA------------------------------------------------------------------------|

-----------------------------------------------------------------------8--10--12--10--8-----------------------------------------------------------------------------
---------------------------------------------------------8--10--12--------------------------12--10--8--------------------------------------------------------------
--------------------------------------------7--9--10-------------------------------------------------------10--9--7-------------------------------------------------
-------------------------------7--9--10---------------------------------------------------------------------------------10--9--7------------------------------------
-----------------7--8--10------------------------------------------------------------------------------------------------------------10--8--7-----------------------
----7--8--10---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------10--8--7---------

----D--U--D-----D--U--D----D--U--D----D--U--D----D--U--D----D--U---D---U---D-----U--D--U----U--D--U----U--D--U-----U--D--U---U---D--U----------

L'Economy Picking consiste nel suonare PIU' DI UNA NOTA PER CORDA. Su ogni corda L'ULTIMA NOTA DELLA SERIE DELLA CORDA PRECEDENTE E LA PRIMA NOTA DELLA SERIE DELLA CORDA SUCCESSIVA è ottenuta con una pennata che ha verso discendente se sei in salita, e ascendente se sei in discesa.

Ti è chiaro adesso?



;)
Ultima modifica di Guit'EmAll su , modificato 2 volte in totale.
Guit'EmAll
Musicista Provolone
Musicista Provolone
 
Messaggi: 10366
Località: VI PIACEREBBE SAPERLO, EH??? :D

Messaggiodi Finrod91

ora si......grazie mille!!!!!!!!!!!!!!!
lo provo subito, anche perchè mi sa che lo uso senza saperne il nome già ora in quanto la mia pennata alternata gli è molto simile
Finrod91
Musicista in gamba
Musicista in gamba
 
Messaggi: 505
Località: Ancona el posto mejo de tutti

Messaggiodi Guit'EmAll

Prego, Finrod..... :wink:
Guit'EmAll
Musicista Provolone
Musicista Provolone
 
Messaggi: 10366
Località: VI PIACEREBBE SAPERLO, EH??? :D

Messaggiodi Jimmy_paGE

Il topic che cercavo da tempo!!! very, very good!


tra l'altro ho appena scoperto che per un anno intero o sempre e solo suonato in economy picking! ma ormai è ufficiale... alternate picking rulla di più soprattutto per le parti veloci.... anche se lo sto ancora imparando mi sembra che le note siano più scandite e meno sovrapposte, e soprattutto si riesce anche a seguire meglio il ritmo...
Jimmy_paGE
Musicista embrione
Musicista embrione
 
Messaggi: 23

Prossimo


Torna a Lezioni Esercizi e suggerimenti tecnici chitarra


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite