Ligabue - Walter il mago accordi e tab

Hai trovato gli accordi chords di una canzone ad orecchio e vorresti suggerirla? Oppure vuoi proporre la TAB per chitarra del tuo Riff preferito? il testo? Questo è il forum giusto! Anche per suggerimenti sul ritmo di una canzone. Ricordati di usare la funzione cerca...

Ligabue - Walter il mago accordi e tab

Messaggiodi Mito125

Per memorizzarlo puoi imparare quello dei diesis e ripeterlo al contrario per trovare quello dei bemolle...

Canzoniere senza barré. Superselezione di successi facilitati

Ciao


Mito125
 
Messaggi: 2117
Località: Accanto a GuitEm'All


Messaggiodi Mauro80

Guit'EmAll ha scritto:
Mauro80 ha scritto: Giusta precisazione. Il libro, all'inizio, riporta solamente la dicitura "lento" (ovviamente relativa al tempo), mentre non dice esplicitamente che la canzone è in DO.


Non ho capito bene. Da cosa hai dedotto che la canzone sarebbe "in Do"? Dire che una canzone è "in Do" significa che in quella canzone viene utilizzata solo la Scala Maggiore di Do, cioè vengono usate solo le note "Do, Re, Mi, Fa, Sol, la, Si", cioè solo ed esclusivamente tutte le note naturali. Ma se ci sono accordi che hanno note alterate NON può essere "in Do" la Tonalità della canzone.


Ok, a volte mi esprimo in un gergo non corretto, e credo di essere incappato in una di "quelle volte" :)



Guit'EmAll ha scritto:
Mauro80 ha scritto: Già che ci siamo, ti chiedo un paio di cose:

1) Di fianco alla chiave di violino e a quella di basso (subito a destra), è riportato il simbolo "bemolle", per quale motivo?


Quanti simboli "bemolli" ci sono? Se ce ne è solo uno significa che la canzone è obbligatoriamente o in "Tonalità di Fa Maggiore" o in "Tonalità di Re Minore". La Scala Maggiore di Fa e la Scala Minore di Re sono infatti tra loro "relative", sono cioè formate dalle stesse identiche note. Se c'è un solo "bemolle" a destra della Chiave di Violino, significa che tutte le note sono naturali, ad eccezioni della nota "Si" che diventa "bemollizzata". Ogni volta che su quel Pentagramma troverai la nota "Si", la dovrai intendere "Si bemolle".

Se ci sono cose che non ti tornano, chiedi.


:wink:


Infatti il "bemolle" è uno solo, e nella canzone vengono suonati i seguenti accordi: DO, FA, SOL, LAm, SIb

Non so se ci sia altro da aggiungere, ma ora capisco un po' meglio il tutto... grazie come sempre!

PS in questo caso, quindi, possiamo dire che la tonalità della canzone è... ?


Mauro80
 
Messaggi: 7933
Località: TO

Ligabue - Walter il mago accordi e tab

Messaggiodi thefort

Scusami Guit ma dire che la canzone é in DO e dire che é in tonalità di DO é la stessa cosa? Perché guardando qui alla fine c'é qualcuno che gli chiede: In che tonalità suoni? E lui risponde: LA...questo vuol dire che utilizza solo la scala di LA?


thefort
 
Messaggi: 51

Ligabue - Walter il mago accordi e tab

Messaggiodi Guit'EmAll

Mauro80 ha scritto: Infatti il "bemolle" è uno solo, e nella canzone vengono suonati i seguenti accordi: DO, FA, SOL, LAm, SIb

Non so se ci sia altro da aggiungere, ma ora capisco un po' meglio il tutto... grazie come sempre!

PS in questo caso, quindi, possiamo dire che la tonalità della canzone è... ?

Se nell'Armatura di Chiave c'è un solo simbolo "bemolle", sappiamo subito due cose.

1) La prima cosa è che tutte le note "Si" saranno da intendersi "Si bemolle", mentre tutte le altre note saranno naturali, saranno cioè "Do, Re, Mi, Fa, Sol, La, Sib";

2) La seconda informazione è che la Tonalità della canzone sarà necessariamente o "Fa Maggiore" o "Re Minore".

La "Scala Maggiore di Fa" è infatti formata dalle seguenti note:

Fa ---(T)---> Sol ---(T)---> La ---(S)---> Sib ---(T)---> Do ---(T)---> Re ---(T)---> Mi ---(S)---> Fa.

La "Scala Minore Naturale di Re" è formata dalle seguenti note: "Re, Mi, Fa, Sol, La, Sib, Do".

Re ---(T)---> Mi ---(S)---> Fa ---(T)---> Sol ---(T)---> La ---(S)---> Sib ---(T)---> Do ---(T)---> Re.

Se confrontate le note che ho scritto in alto quando parlavo dell'Armatura di Chiave, con le note della "Scala Maggiore di Fa", con le note della "Scala Minore Naturale di Re", vedete che sono le stesse identiche note.

La "Scala Maggiore di Fa" e la "Scala Minore Naturale di Re" sono quindi "relative": una è la "relativa maggiore dell'altra", e una è la "relativa minore dell'altra".

La canzone è quindi PER FORZA in Tonalità o di "Fa Maggiore" o di "Re Minore".

Ci sono casi in cui, in certi punti della canzone, il Musicista potrebbe fare uso di più di una Scala. Quando all'interno di una stessa canzone si passa da una Scala ad un'altra (si utilizzano quindi più Scale), si ha la "Modulazione".

Adesso prendiamo in esame gli accordi che tu hai scritto:

" C, F, G, Am, Bb "

L'accordo di "C" è formato dalle note "Do" (Tonica), "Mi" (Terza Maggiore), "Sol" (Quinta Giusta).

L'accordo di "F" è formato dalle note "Fa" (Tonica), "La" (Terza Maggiore), "Do" (Quina Giusta).

L'accordo di "G" è formato dalle note "Sol" (Tonica), "Si" (Terza Maggiore), "Re" (Quinta Giusta).

L'accordo di "Am" è formato dalle note "La" (Tonica), "Do" (Terza Minore), "Mi" (Quinta Giusta).

L'accordo di Bb" è formato dalle note "Sib" (Tonica), "Re" (Terza Maggiore), "Fa" (Quinta Giusta).

Adesso osservate le note utilizzate per formare questi accordi:

Do, Re, Mi, Fa, Sol, La, Sib.

Sono proprio le note che vi avevo detto all'inizio.

thefort ha scritto:Scusami Guit ma dire che la canzone é in DO e dire che é in tonalità di DO é la stessa cosa? Perché guardando qui alla fine c'é qualcuno che gli chiede: In che tonalità suoni? E lui risponde: LA...questo vuol dire che utilizza solo la scala di LA?

Si, dire che una canzone è "in Do", significa che è "in Tonalità di Do", cioè che è stata costruita utilizzando la "Scala Maggiore di Do" che è formata dalle note:

Do ---(T)---> Re ---(T)---> Mi ---(S)---> Fa ---(T)---> Sol ---(T)---> La ---(T)---> Si ---(S)---> Do.

La "Scala Minore Naturale di La" è formata dalle stesse identiche note della "Scala Maggiore di Do":

La ---(T)---> Si ---(S)---> Do ---(T)---> Re ---(T)---> Mi ---(S)---> Fa ---(T)---> Sol ---(T)---> La.

La "Scala Maggiore di Do" e la "Scala Minore Naturale di La" sono perciò "relative": una è la "relativa maggiore" dell'altra, e una è la "relativa minore" dell'altra.

Se confrontate le Scale vedete che sono formate entrambe dalle stesse identiche note.


Guit'EmAll
 
Messaggi: 10366
Località: VI PIACEREBBE SAPERLO, EH??? :D

Messaggiodi valerio_vanni

Guit'EmAll ha scritto:
Mauro80 ha scritto: Infatti il "bemolle" è uno solo, e nella canzone vengono suonati i seguenti accordi: DO, FA, SOL, LAm, SIb

Non so se ci sia altro da aggiungere, ma ora capisco un po' meglio il tutto... grazie come sempre!

PS in questo caso, quindi, possiamo dire che la tonalità della canzone è... ?


Se nell'Armatura di Chiave c'è un solo simbolo "bemolle", sappiamo subito due cose.

1) La prima cosa è che tutte le note "Si" saranno da intendersi "Si bemolle"


Io però ho un software di notazione che, oltre alle armature di chiave da te descritte, consente la creazione di armature "user-defined": in pratica puoi mettere, ad esempio, solo un bemolle e solo sul Mi, due bemolli solo sul Mi e sul Do e così via.

Se uno si trovasse davanti una partitura scritta con questo software sarebbe meglio guardare dove si trova il bemolle.


valerio_vanni
 
Messaggi: 675

Ligabue - Walter il mago accordi e tab

Messaggiodi Guit'EmAll

Questo lo puoi fare dentro alle singole battute. Ti faccio un esempio. Se io suono in Do Maggiore, non ho segni di alterazione in Armatura di Chiave, giusto? Ciò nonostante io posso mettere dei diesis o dei bemolle ad esempio dentro alla terza battuta (per esempio su Mi e/o su Do).

Sei sicuro che queste alterazioni di cui parli (un solo bemolle sul Mi, due bemolle di cui uno sul Mi e uno sul Do) siano fisse?

Anche nell'ipotesi che un solo bemolle in Armatura potesse essere messo da un programma rendendo tutti i "Mi" note "Mi bemolle" (cosa che in nessun libro di Musica troverai MAI E POI MAI), dal punto di vista logico non avrebbe motivo di esistere: le Armature sono state create secondo principi razionali che tengono in considerazione tutte le possibili combinazioni melodico-armoniche.


Guit'EmAll
 
Messaggi: 10366
Località: VI PIACEREBBE SAPERLO, EH??? :D

Messaggiodi Mauro80

Mi sa che ci stiamo allontanando dal tema del topic...


Mauro80
 
Messaggi: 7933
Località: TO

Re: Ligabue - Walter il mago

Messaggiodi Rainbird

Ciao a tutti, :ff
scusate se ritiro su un vecchio post trovato col "cerca", ma la questione rigurada appunto la tab del Liga...

Arrivo al dunque: prima del ritornello:
e la magia piu' grossa giura
che gli e' successa in casa sua
con il suo cane per pubblico,
*per una magia cosi'* dice *val la pena vivere*


Guardando la tab pare che continui anche qui l'alternanza di Si e di Mi, ma sia ad orecchio che provandola a suonare sopra la canzone, le ultime due righe "non tornano".... :-( (o almeno mi pare che vengano suonati accordi diversi)

Qualche suggerimento?


Rainbird
 
Messaggi: 7
Località: Firenze

Re: Ligabue - Walter il mago

Messaggiodi andrechallant

hai fatto benissimo a scrivere qua piuttosto che aprire un nuovo topic, anche perche' saresti stato reindirizzato qua ;)

per le ultime due righe, quelle che hai messo tra gli asterischi, secondo me va suonato solo il mi:

Codice: Seleziona tutto
SI
e la magia piu' grossa giura
           MI
che gli e' successa in casa sua
SI
con il suo cane per pubblico,
  MI
*per una magia cosi'* dice *val la pena vivere*


almeno, a me suona bene e ho sempre fato cosi'...


''Parlare di musica è come ballare di architettura.'' [F.Zappa]

Liuteria costruire da soli la chitarra, tutte le discussioni rilevanti
andrechallant
 
Messaggi: 2004
Località: Torino

Re: Ligabue - Walter il mago

Messaggiodi Rainbird

mmmh, grazie, oggi ci riprovo.. stanotte suonavo con l'elettrica senza amplificatore che sennò i vicini mi tiravano....
magari sentivo male o sbagliavo qualcosa.. FF::


Rainbird
 
Messaggi: 7
Località: Firenze

Ligabue - Walter il mago accordi e tab

Messaggiodi Guit'EmAll

Anch'io suono spesso così ....in alternativa, di notte, puoi usare le cuffie.....

In entrambi i casi, suona sempre ad un volume basso o medio-basso. ;)


Guit'EmAll
 
Messaggi: 10366
Località: VI PIACEREBBE SAPERLO, EH??? :D

Re: Ligabue - Walter il mago

Messaggiodi Rainbird

Hehe! Con le cuffie è un casino... mi vedo già intrecciato nei cavi che casco in terra, distruggo la chitarra, l'ampli e le porcellane cinesi di mia nonna....
A quel punto i vicini chiamano la polizia...e tanto valeva suonare con l'ampli.. :-OO
...ci vorrebbero quelle wireless... ;-)


Rainbird
 
Messaggi: 7
Località: Firenze

Re: Ligabue - Walter il mago

Messaggiodi Mauro80

andrechallant ha scritto:hai fatto benissimo a scrivere qua piuttosto che aprire un nuovo topic, anche perche' saresti stato reindirizzato qua ;)

per le ultime due righe, quelle che hai messo tra gli asterischi, secondo me va suonato solo il mi:

Codice: Seleziona tutto
SI
e la magia piu' grossa giura
           MI
che gli e' successa in casa sua
SI
con il suo cane per pubblico,
  MI
*per una magia cosi'* dice *val la pena vivere*


almeno, a me suona bene e ho sempre fato cosi'...


Ho guardato ora il libro originale di spartiti del Liga... su quello la canzone parte in DO, anzichè in SI. Ho abbassato gli accordi di mezzo tono ed è venuto fuori:

Codice: Seleziona tutto
SI
e la magia piu' grossa giura
           MI
che gli e' successa in casa sua
LAbm
con il suo cane per pubblico,
      MI                   LA
*per una magia cosi'* dice *val la pena vivere*


Sicuro al 100% ;)


Mauro80
 
Messaggi: 7933
Località: TO

Re: Ligabue - Walter il mago

Messaggiodi Rainbird

Grandissimo!!! Grazie... appena torno a casa provo gli accordi che hai proposto...

Thank you! 8_)


Rainbird
 
Messaggi: 7
Località: Firenze

Re: Ligabue - Walter il mago

Messaggiodi Mauro80

Figurati... quando si parla di Liga, se posso dare una mano io ci sono!! 8_)


Mauro80
 
Messaggi: 7933
Località: TO

PrecedenteProssimo


Torna a Accordi TAB Riff testo chords - Studiare canzoni


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti