Come si fa a capire la tonalità di una canzone !?

In questa sezione potete spiegare le vostre difficoltà e chiedere consigli sia tecnici che teorici in generale (non legati ad una canzone in particolare). Oppure proporre esercizi e lezioni per migliorare alla chitarra elettrica, acustica o classica...

Messaggiodi Francus

wordT ha scritto:il fstto delle note...ho capito! :x poi ho comicniato a perdermi pure io :)


Cs nn hai capito???? Se vuoi te lo rispiego( magari 1 pò meglio........ :) :) )!!!!!!!!!! :? 8)


Vivi la vita giorno x giorno!!!!!!!!
Guitar is all my life!!!!
Hola amigos!!!!!!!!

IMPOSSIBLE IS NOTHING
Francus
 
Messaggi: 235
Località: Bologna


Messaggiodi wordT

+ che altro nell' ultima parte nn capisco bene il pentagramma e non riesce quindi a farmi degli esempi... :? ...cmq il resto è abb chiaro... :wink:


QUANDO SONO SULLE NUVOLE...
LO SAI A VOLTE SI...MI SENTO UN PO' INSTABILE...
PERO' E' UN GRAN BEL FILM!!!!!! spegnimi...
wordT
 
Messaggi: 622

Messaggiodi Francus

wordT ha scritto:+ che altro nell' ultima parte nn capisco bene il pentagramma e non riesce quindi a farmi degli esempi... :? ...cmq il resto è abb chiaro... :wink:


eheheh...............è dura fare meglio di così.................cmq hai presente il pentagramma, la chiave iniziale e il tempo musicale?????????? 8) :) :?


Vivi la vita giorno x giorno!!!!!!!!
Guitar is all my life!!!!
Hola amigos!!!!!!!!

IMPOSSIBLE IS NOTHING
Francus
 
Messaggi: 235
Località: Bologna

Messaggiodi wordT

si


QUANDO SONO SULLE NUVOLE...
LO SAI A VOLTE SI...MI SENTO UN PO' INSTABILE...
PERO' E' UN GRAN BEL FILM!!!!!! spegnimi...
wordT
 
Messaggi: 622

Messaggiodi Francus

wordT ha scritto:si

ok............tra il tempo e la chiave si trovano alcune volte dei DIESIS # o dei BEMOLLE b, le alterazioni. Se si ha 1 o + diesis (#) la tonalità si trova osservando il nome della nota dopo l'ultimo(o l unico, se ne hai 1 solo!!!!!!!!!)diesis!!!!
ES:
Ho un gruppo da 3 diesis: uno sul rigo del mi, uno in quello del sol e l ultimo sul rigo del si. Sapendo ke dobbiamo guardare l ultimo diesis del gruppo(perciò quello sul si) determiniamo secondo la regola che la tonalità del brano è DO!!!!!!!!! Questo principio è sempre basato sulle scale.........di cui nn ne so una mazza e di cui ha già parlato guit.
Se sul rigo del si(il 3o a partire dal basso!) si trova 1 bemolle(b) invece, la regola dice ke la tonalità sarà per forza REm o FA(spero di aver detto bene.......... :oops: )!!!


scusa word ma sn 1 pò 1 skiappa a spiegare.........spero sia 1 pò + kiaro del post precedente!!!dimmi se nn t chiaro qualcosa.........!! :? :? :)


Vivi la vita giorno x giorno!!!!!!!!
Guitar is all my life!!!!
Hola amigos!!!!!!!!

IMPOSSIBLE IS NOTHING
Francus
 
Messaggi: 235
Località: Bologna

Messaggiodi wordT

si solo la regola nn ho capito che è? sn regole fisse? perchè sta sta l' ultimo # sul si è do? cmq grazie gentilissimo!!!! :wink:


QUANDO SONO SULLE NUVOLE...
LO SAI A VOLTE SI...MI SENTO UN PO' INSTABILE...
PERO' E' UN GRAN BEL FILM!!!!!! spegnimi...
wordT
 
Messaggi: 622

Messaggiodi Francus

wordT ha scritto:si solo la regola nn ho capito che è? sn regole fisse? perchè sta sta l' ultimo # sul si è do? cmq grazie gentilissimo!!!! :wink:


per qualnto riguarda le 2 regole.....si sn fisse: se tu ti trovi 1 spartito di cui nn ne sai la tonalità, queste sn le regole e i metodi dei musicisti.

x quanto riguarda il motivo x cui se il # è su si è do(o cmq il metodo di guardare la nota dopo!)............questo nn te lo so spiegare xkè la mia prof di chitarra nn ha fatto a tempo a spigarmi ttt!!!!cmq se trovo altre info te le passo via mp!!!!!GRAZIE DELLA COMPRENSIONE!!!!!!!!! :) :) :shock: :!:


Vivi la vita giorno x giorno!!!!!!!!
Guitar is all my life!!!!
Hola amigos!!!!!!!!

IMPOSSIBLE IS NOTHING
Francus
 
Messaggi: 235
Località: Bologna

Messaggiodi Guit'EmAll

Riprendo il discorso di Francus che è giustissimo, cerco solo di renderlo un pochino più chiaro.

La Scala di Do Maggiore (DO RE MI FA SOL LA SI) e la Scala di La Minore (LA SI DO RE MI FA SOL) hanno le stesse note, semplicemente perchè la Scala di La Minore ha la Tonica che parte dal sesto grado della Scala di Do Maggiore (cioè parte dal "LA" della Scala di Do Maggiore).

Queste due Scale NON hanno note alterate ( = non hanno nè diesis "#" nè bemolle "b").


Tutte le altre Scale hanno nelle loro ARMATURE (già molto bene descritte da Francus) delle note alterate CARATTERISTICHE. Se abbiamo un brano scritto su un pentagramma, per sapere IN CHE TONALITA' SIAMO, basta vedere l'ultima nota alterata PRESENTE NELL'ARMATURA.
Mettiamo che, NELL'ARMATURA, l'ultima nota alterata sia SOL#. Per sapere la Tonalità corrispondente (come ha scritto Francus), basta prendere quella nota e salire di 1 SEMITONO. Quindi, in questo caso, la tonalità è LA.
Se invece dei diesis ci sono i bemolle, come si fa? E' semplice: prendete l'ultima nota bemollizzata dell'ARMATURA e contate 7 SEMITONI DOPO (è un intervallo di QUINTA) = chè è anche uguale a contare 5 SEMITONI PRIMA DI QUELLA NOTA.
Mettiamo che l'ultima nota scritta sull'ARMATURA sia un MIb. Qual'è la Tonalità del brano? Semplice: se vado avanti 7 SEMITONI sarà SIb.

Questo discorso va bene per TUTTE le Scale Maggiori.

Ogni Scala Maggiore ha LE STESSE NOTE di un'altra Scala che è Minore, e che è per questo detta anche "Relativa". Per sapere qual'è la Scala Minore Relativa di una Scala Maggiore basta contare 9 SEMITONI DOPO LA TONICA (è un intervallo di SESTA).
Per esempio: io ho la Scala di Sol Maggiore e voglio conoscere la Scala Minore Relativa, come faccio? Se conto 9 SEMITONI DOPO avrò Mi Minore. Quindi la Scala di Sol Maggiore ha come Scala Minore Relativa la Scala di Mi Minore.
Se ho la Scala di Reb Maggiore, quale sarà la Scala Relativa Minore? Conto 9 SEMITONI DOPO LA NOTA REb e ho Sib. Quindi la Scala di Reb Maggiore ha come Scala Relativa Minore la Scala di Sib Minore.

L'UNICA ECCEZIONE E' LA SCALA DI FA MAGGIORE CHE HA COME NOTA ALTERATA NELL'ARMATURA IL SIb, E COME SCALA MINORE RELATIVA LA SCALA DI RE MINORE.




Vi accorgerete che le note DIESIS che ci sono nelle armature SONO SEMPRE ED ESCLUSIVAMENTE E IN QUEST'ORDINE:

FA#---DO#---SOL#---RE#---LA#---MI#---SI#

Cioè se c'è una sola nota diesis nell'armatura, quella sarà per forza FA#. Se ce ne sono due, la prima sarà FA#. la seconda DO#. Se ce ne sono tre, la prima sarà FA#. la seconda DO#, la terza SOL#..... e così via.

Se nell'armatura trovate delle note BEMOLLE, QUESTE SARANNO SEMPRE E IN QUEST'ORDINE:

SIb---MIb---LAb---REb---SOLb---DOb---FAb.

Quindi se c'è una sola nota diesis nell'armatura, sarà per forza SIb. Se ce ne sono due saranno SIb e MIb..... e così via.....

:wink:


Guit'EmAll
 
Messaggi: 10366
Località: VI PIACEREBBE SAPERLO, EH??? :D

Messaggiodi wordT

grazie a voi! a entrambi! io non sapevo cm si ricavassero le tonalità...una cs sola...e nel caso del do+ o la- dv non ci sono # e b cm si trova?


QUANDO SONO SULLE NUVOLE...
LO SAI A VOLTE SI...MI SENTO UN PO' INSTABILE...
PERO' E' UN GRAN BEL FILM!!!!!! spegnimi...
wordT
 
Messaggi: 622

Messaggiodi Francus

Guit'EmAll ha scritto:Riprendo il discorso di Francus che è giustissimo, cerco solo di renderlo un pochino più chiaro.

La Scala di Do Maggiore (DO RE MI FA SOL LA SI) e la Scala di La Minore (LA SI DO RE MI FA SOL) hanno le stesse note, semplicemente perchè la Scala di La Minore ha la Tonica che parte dal sesto grado della Scala di Do Maggiore (cioè parte dal "LA" della Scala di Do Maggiore).

Queste due Scale NON hanno note alterate ( = non hanno nè diesis "#" nè bemolle "b").


Tutte le altre Scale hanno nelle loro ARMATURE (già molto bene descritte da Francus) delle note alterate CARATTERISTICHE. Se abbiamo un brano scritto su un pentagramma, per sapere IN CHE TONALITA' SIAMO, basta vedere l'ultima nota alterata PRESENTE NELL'ARMATURA.
Mettiamo che, NELL'ARMATURA, l'ultima nota alterata sia SOL#. Per sapere la Tonalità corrispondente (come ha scritto Francus), basta prendere quella nota e salire di 1 SEMITONO. Quindi, in questo caso, la tonalità è LA.
Se invece dei diesis ci sono i bemolle, come si fa? E' semplice: prendete l'ultima nota bemollizzata dell'ARMATURA e contate 7 SEMITONI DOPO (è un intervallo di QUINTA) = chè è anche uguale a contare 5 SEMITONI PRIMA DI QUELLA NOTA.
Mettiamo che l'ultima nota scritta sull'ARMATURA sia un MIb. Qual'è la Tonalità del brano? Semplice: se vado avanti 7 SEMITONI sarà SIb.

Questo discorso va bene per TUTTE le Scale Maggiori.

Ogni Scala Maggiore ha LE STESSE NOTE di un'altra Scala che è Minore, e che è per questo detta anche "Relativa". Per sapere qual'è la Scala Minore Relativa di una Scala Maggiore basta contare 9 SEMITONI DOPO LA TONICA (è un intervallo di SESTA).
Per esempio: io ho la Scala di Sol Maggiore e voglio conoscere la Scala Minore Relativa, come faccio? Se conto 9 SEMITONI DOPO avrò Mi Minore. Quindi la Scala di Sol Maggiore ha come Scala Minore Relativa la Scala di Mi Minore.
Se ho la Scala di Reb Maggiore, quale sarà la Scala Relativa Minore? Conto 9 SEMITONI DOPO LA NOTA REb e ho Sib. Quindi la Scala di Reb Maggiore ha come Scala Relativa Minore la Scala di Sib Minore.

L'UNICA ECCEZIONE E' LA SCALA DI FA MAGGIORE CHE HA COME NOTA ALTERATA NELL'ARMATURA IL SIb, E COME SCALA MINORE RELATIVA LA SCALA DI RE MINORE.




Vi accorgerete che le note DIESIS che ci sono nelle armature SONO SEMPRE ED ESCLUSIVAMENTE E IN QUEST'ORDINE:

FA#---DO#---SOL#---RE#---LA#---MI#---SI#

Cioè se c'è una sola nota diesis nell'armatura, quella sarà per forza FA#. Se ce ne sono due, la prima sarà FA#. la seconda DO#. Se ce ne sono tre, la prima sarà FA#. la seconda DO#, la terza SOL#..... e così via.

Se nell'armatura trovate delle note BEMOLLE, QUESTE SARANNO SEMPRE E IN QUEST'ORDINE:

SIb---MIb---LAb---REb---SOLb---DOb---FAb.

Quindi se c'è una sola nota diesis nell'armatura, sarà per forza SIb. Se ce ne sono due saranno SIb e MIb..... e così via.....

:wink:


nn smetterò mai di complimentarmi e stupirmi cn guit............ne sa sempre 1 + del diavolo!!!!!!!!!!!!!!!!!! Cm fai??????????? segui dei corsi.........o impari ttt da solo??????????!!!!!!!!!!!!!!!! :wink: :o :o


Vivi la vita giorno x giorno!!!!!!!!
Guitar is all my life!!!!
Hola amigos!!!!!!!!

IMPOSSIBLE IS NOTHING
Francus
 
Messaggi: 235
Località: Bologna

Messaggiodi Guit'EmAll

wordT ha scritto:grazie a voi! a entrambi! io non sapevo cm si ricavassero le tonalità...una cs sola...e nel caso del do+ o la- dv non ci sono # e b cm si trova?


Dal momento che Scale Maggiori e Scale Minori possono avere le stesse note, come facciamo a sapere se è la Scala Maggiore o la sua Scala Minore Relativa? Per esempio, la scala di Do Maggiore ha le note DO RE MI FA SOL LA SI, e la Scala di La Minore ha le note LA SI DO RE MI FA SOL (quindi hanno le stesse note).

Il metodo più semplice è STUDIARE LA MELODIA. Ogni volta che fate una Scala, vi accorgerete che c'è una nota di chiusura e di "riposo" del brano, che dà un senso di "conclusione", di compiutezza. Vi faccio un esempio: se fate la Scala di Do Maggiore, quando arrivate a fare la nota SI, sentirete una sensazione di agitatezza, quasi "un'attrazione" della nota verso la nota successiva, che è il Do (che è la stessa nota fondamentale della Scala, ma un'ottava sopra). Questa nota, in questo caso SI, dà questo effetto particolare proprio perchè dista solo un semitono dalla nota conclusiva, ed è per questo chiamata "SENSIBILE" (=7° grado). Se invece fate una Scala in cui il 7° grado dista anzichè un semitono, un tono intero (=2 semitoni), percepirete meno nettamente questo senso di conclusione. In definitiva dovete trovare la nota di conclusione della melodia, quella che dà "pace". Se voi faceste DO RE MI FA SOL LA SI, SENZA POI IL DO FINALE, è come se sentiste una sensazione di NON COMPIUTEZZA, COME SE VI MANCASSE QUALCOSA. Vi manca infatti la nota di chiusura DO.
Quindi capirete se la Scala è Maggiore o Minore se la nota di "compiutezza" (in questo caso specifico) è DO o LA: nel primo caso la Scala sarà di Do maggiore, nel secondo caso di La Minore.



:wink:


nn smetterò mai di complimentarmi e stupirmi cn guit............ne sa sempre 1 + del diavolo!!!!!!!!!!!!!!!!!! Cm fai???????????


AH! AH! AH! Grazie..... troppo buono..... :)


Guit'EmAll
 
Messaggi: 10366
Località: VI PIACEREBBE SAPERLO, EH??? :D

Messaggiodi wordT

credo di esserci grazie sia a guit (una garanzia ormai 8) ) che a francus (tnx 1000) :wink:


QUANDO SONO SULLE NUVOLE...
LO SAI A VOLTE SI...MI SENTO UN PO' INSTABILE...
PERO' E' UN GRAN BEL FILM!!!!!! spegnimi...
wordT
 
Messaggi: 622

Precedente


Torna a Lezioni Esercizi e suggerimenti tecnici chitarra


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite