Pagina 1 di 1

Esercizi per accordi... MANO DESTRA

MessaggioInviato:
di Never
Ciao a tutti.

Ho riletto un pò i dubbi di tutti sulle pennate, sull'uso del pletro o men e sui ritmi da utilizzare.

Non i permeterei mai di insegnare qualcosa a nessuno sulla chitarra perchè non sono un insegnante, però, suonando da un pò posso dare qualche consiglio.

Detto ciò, riassumerei i vari modi di suonare in:
1. suonata lenta-veloce con accordi
2. l'arpeggio
3. l'assolo

Ora, nel primo caso, a mio modestissimo avviso, cambia poco che si usi le dita o il plettro, cioè, cambia radicalmente il suono... OK!! ma per il modo di suonare non c'è poi molta differenza. E' solo questione di gusti. Su una acustica o una classica ci vedo un bel plettro morbido, per le dita un bel pollocione o un indice prominente... eeheheh
In uesto caso gli esercizi da fare sono di mantenimento del tempo e del groove... del ritmo..
Giro di DO (e poi tutti gli altri) con un ritmo prima in 4/4 tutto giù... cioè giù-giù-giù-giù... cambio accordo... e poi ancora...giù-giù-giù-giù... cambio... per fare tutto il giro... almeno 4 giri completi prima di riposare e poi di nuovo.... 4 rotazioni in tutto almeno!!!
Poi al contrario... stesso esercizio ma invece sù-sù-sù-sù... cambio accordo e ancora sù-sù-sù-sù... cambio...
SENTITE COME CAMBIA IL SUONO???
Qui non ci sono SANTI... il tempo deve essere perfetto... 1-2-3-4 cambio (senza pause) 1-2-3-4....

Ora l'esercizio si fa un pò più difficile... sempre lo stesso procedimento ma: giù-sù, giù-sù,giù-sù, giù-sù.... 4 volte.... come sempre... epoi cambio.. e ancora...giù-sù, giù-sù. giù-sù, giù-sù... cambio...

Bene...!!! ora al contario: sù-giù, sù-giù, sù-giù, sù-giù...
E' totalmente diverso il suono,vero???

Ora aumentiamo i passaggi:
cioè giù-sù-giù.... finiamo tutto l'esercizio!!
poi sù-giù-sù.... e iniamo tutto...

Ora arriviamo a quattro passaggi: giù-sù-giù-sù.... e finiamo!!
Concludiamo: con: sù-giù-sù-giù....

Re: Esercizi per accordi... MANO DESTRA

MessaggioInviato:
di Never
Se avete fatto gli esercizi, possiamo andare oltre...

Fino ad ora abbiamo visto e sentito... un procedimento lineare o giù-su o su-giù...

Nulla vieta di fare degli esperimenti, anzi....

Giù-su-su... ad esempio...
o su-su-giù...

provate giù-su-su-giù... e il suo opposto... scrivetevi su un pezzo di carta il ritmo che volete tenere e provatelo per tutto l'esercizio...

a questo punto io consiglio: provate sia con il plettro che senza...!!!

Re: Esercizi per accordi... MANO DESTRA

MessaggioInviato:
di Never
Passiamo al punto 2: l'arpeggio...

Io preferisco il plettro... ma richiede un pò più di pretica... le dita uno le ha dalla nascita e le sa usare da sempre... bhò magari ho detto una bestialità... io con le dita non sono molto bravo e non mi attira neanche un granchè... sarà che con l'elettrica il suono mi piace più tagliente. Un grandissimo che suona con le dita è marc knofler (... si scrive così???).
Ad ogni modo... Steve VAi no... e siccome è il mio idolo... io vado con il plettro... ehehehh
Dicevamo l'arpeggio...

QUI L'ESERCIZIO E' UN Pò PIU' IMPEGANTIVO.

Stesso metodo del primo... si prende un GIRO armonico... si comincia con il primo accordo e si sceglie un arpeggio:
avete cinque dita?? usatele tutte e su tutte le corde

quindi... accordo di Do: pollice sulla quinta corda, indice sulla quarta, e via dicendo... ripetete 4 volte... cambio.... sul SOL classico, senza barrè invece che dalla quinta partite dalla sesta e saltate invece proprio la quinta poi qurta terza... evia dicendo...

Anche qui ci si può sbizzarire ad inventarsi uno schema... pollice anulare medio indice mignolo.... oppure pollice anulare indice medio e mignolo....

e via così... con il plettro e lo stesso... solo che il salto di corda non è una cosa immediata... provare per credere....

Re: Esercizi per accordi... MANO DESTRA

MessaggioInviato:
di Never
L'ASSOLO, punto 3.

ehhhh... come si insegna ad ASSOLARE... bhò??

Difficilissimo... occorre conoscere un pò di scale... un pò di ritmi... un pò di orecchio... un pò di tutto insomma...

Meglio prima SCOPIAZZARE... quindi sentirne uno dei grandi e ad orecchio provare a sentirne le note sulla tastiera... poi con i TAB... poi con gli spartiti... insomma... è un pò complicato così su due piedi spiegare come si fa...

Ci penso qualche giorno e mi rifaccio vivo... eheheh :P

Re: Esercizi per accordi... MANO DESTRA

MessaggioInviato:
di laurami
Never ha scritto:Passiamo al punto 2: l'arpeggio...Stesso metodo del primo... si prende un GIRO armonico... si comincia con il primo accordo e si sceglie un arpeggio:
avete cinque dita?? usatele tutte e su tutte le corde

quindi... accordo di Do: pollice sulla quinta corda, indice sulla quarta, e via dicendo... ripetete 4 volte... cambio.... sul SOL classico, senza barrè invece che dalla quinta partite dalla sesta e saltate invece proprio la quinta poi qurta terza... evia dicendo...

Ciao Never, si potrebbe ipotizzare l'esistenza di alcuni arpeggi "standard", del tipo "questo accordo solitamente lo arpeggio così"? E' ovvio che poi ci sono le varianti ma per queste ci sono le tablature...
Ad esempio:
DO - 5a (basso) 4a 3a 2a
RE - 4a (basso) 3a 2a 1a
MI - 6a (basso) 5a 4a 3a
FA - 6a (basso) 3a 2a 1a
SOL - 6a (basso) 3a 2a 1a
LA - 5a (basso) 4a 3a 2a
SI - 5a (basso) 4a 3a 2a

Re: Esercizi per accordi... MANO DESTRA

MessaggioInviato:
di Never
... CHIEDO L'AIUTO DEL PUBBLICO, LA TELEFONATA A CASA E IL 50% DEL COMPUTER... eheheheh

DUF.... DOVE SEI????

...AIUTO!!!!

MessaggioInviato:
di lorenzo-giudici
Si anche io li ho imparati cosi gli arpeggi base.... pero nn riseco tanto bene......