Accordi - Sono passati i giorni - Tito schipa jr

Hai trovato gli accordi chords di una canzone ad orecchio e vorresti suggerirla? Oppure vuoi proporre la TAB per chitarra del tuo Riff preferito? il testo? Questo è il forum giusto! Anche per suggerimenti sul ritmo di una canzone. Ricordati di usare la funzione cerca...

Accordi - Sono passati i giorni - Tito schipa jr

Messaggiodi emanliga_89

Salve a tutti, non riesco a recuperare gli accordi una straordinaria canzone d'autore "Sono passati i giorni" di Tito schipa jr.
Qualcuno riuscirebbe a recuperarmeli..

Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee :LKJ :LKJ


emanliga_89
 
Messaggi: 13


Re: Accordi "Sono passati i giorni"

Messaggiodi SoundOfDreams

emanliga_89 ha scritto:Salve a tutti, non riesco a recuperare gli accordi una straordinaria canzone d'autore "Sono passati i giorni" di Tito schipa jr.
Qualcuno riuscirebbe a recuperarmeli..

Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee :LKJ :LKJ

la prossima volta inserisci anche il nome dell'artista nel titolo :)


SoundOfDreams
 
Messaggi: 12638
Località: Villa Literno (Caserta)

Re: Accordi - Sono passati i giorni - Tito schipa jr

Messaggiodi emanliga_89

Sarà fatto :))


emanliga_89
 
Messaggi: 13

Re: Accordi - Sono passati i giorni - Tito schipa jr

Messaggiodi Il Giustiziere delle note



Codice: Seleziona tutto
SONO PASSATI I GIORNI (Tito Schipa Jr.)
edit by QUIQUO (Marco)  /  http://quiquo.altervista.org
(su Quiquo tutte le diteggiature degli accordi, la lavagna di Archimede per cambiare la tonalità, separare il testo dagli accordi e scegliere il layout di stampa)

[LAm] A lasciarci [SOL] dietro la cit[LAm]tà
per un week-[SOL]end di liber[LAm]tà
non era[DO]vamo solo [MI] noi
[LAm] Ma il ron-ron ip[SOL]notico che [LAm] fa
il mio mo[SOL]tore quando [REm] va
[LAm] Forse il sogno [DO] d'esser soli al [LAm] mondo
col cre[REm]puscolo per s[MI]fondo ci por[LAm]tò

[LAm] Marco accese un'[SOL]altra siga[LAm]retta
poi il ta-k[SOL]lunk di una cas[LAm]setta
e quel f[DO]lauto incomin[MI]ciò
[LAm] Anna disse in [SOL] fondo chi lo [LAm] sa
guardate [SOL] quelle case [REm] là
[LAm] Forse siamo [DO] noi forse son [LAm] loro
a spos[REm]tarsi non è [MI] chiaro e s'incan[LAm]tò

Il [REm] tuffo del sole affogò le parole lag[LAm]giù giù con sé
Il [REm] viso di Sandra si colorò d'ambra
[MI] noi in silenzio si guardò

[LAm] Poi la prima s[SOL]tella che spun[LAm]tò
verso la [SOL] sera ci atti[REm]rò
Ci attirò [MI] nella se__[LAm]ra [LA7sus4]

[LAm] La stradina [SOL] che deviava ad [LAm] est
oltre l'as[SOL]falto il fumo e il [LAm] resto
ci rac[DO]colse e evapo[MI]rò
[LAm] Viaggiavamo [SOL] sulla giusta [LAm] via
quella che og[SOL]nuno pensa è [REm] mia
[LAm] Poi una rete a st[DO]rascico di s[LAm]telle
gli euca[REm]lipti della [MI] valle imprigio[LAm]nò

Resta la mia mano sul volante
il cuore batte poco più distante
è tutto quel che so di me e di quel che ho
La casina bianca si raggiunge
che è già notte da un bel po'
Canta un grillo la liberazione
ma una luce sul balcone dice no

La [REm] casa viveva qualcuno attendeva qual[LAm]cuno ma chi?
Pensi[REm]eri già spenti rinascono attenti
ri[MI]torna l'ombra di un perché

S[LAm]pengo il mio mo[SOL]tore ed anche l'[LAm]eco
di un ti[SOL]more ora si è s[REm]pento
Apro la [MI] porta ed ent[LAm]ro

(BRIDGE+2)
[RE] [SOL] [FA#] Sono passati i gior[SIm]ni
[RE] [SOL] [FA#] Sono passati i gior[SIm]ni

[SIm] Questa è una can[LA]zone mai fi[SIm]nita
cominci[LA]ata e poi per[SIm]duta
chissà [RE] quanto tempo [FA#] fa
[SIm] Restituita da una [LA] carta ormai ingial[SIm]lita
e la grafia è la [LA] mia ma ad un'[MIm]altra età
[SIm] Forse al tempo in [RE] cui la mia poe[SIm]sia
non tra[MIm]diva una ma[FA#]nia d'eterni[SIm]tà

Il tempo che è un prestigiatore d'arte
ha continuato il gioco con le sue tre carte
Prima Adesso e Poi
Ha cristallizzato la sua scia
sui vetri e sulle porte a casa mia
non è così da voi?
E' così da me da me che scrivo
sempre meno bravo a dire quel che ho

A [MIm] dire d'un male che amaro risale dal [SIm] fondo di me
Rileg[MIm]gendo quella strana mia canzone ormai lontana
che [FA#] non mi ricordavo più

[SIm] Che ci fosse in [LA] quella casa
io [SIm] non ricordo [LA] ma una cosa [MIm] so
sono pas[FA#]sati i gior[SIm]ni

[SIm] Son passati i [LA] giorni in cui una [SIm] gita
un tra[LA]monto e una not[MIm]tata
in poe[FA#]sia mi tor[SIm]ni
[SIm] Ma in quei trenta [LA] versi io ve lo [SIm] giuro
non so [LA] come ero si[MIm]curo
[SIm] Che avrei dato un [RE] senso a ogni pensi[SIm]ero
e dav[MIm]vero non ci av[FA#]rei pensato [SIm] più

[RE] [SOL] [FA#] Sono passati i gior[SIm]ni...

***********************
Ultima modifica di Il Giustiziere delle note su , modificato 2 volte in totale.


Il Giustiziere delle note
 
Messaggi: 605

Re: Accordi - Sono passati i giorni - Tito schipa jr

Messaggiodi emanliga_89

Grazie mille "Il Giustiziere delle note" la cercavo da un pezzo :)))))))) :LKJ :LKJ


emanliga_89
 
Messaggi: 13



Torna a Accordi TAB Riff testo chords - Studiare canzoni


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti