Accordi tab ritmo intro piero e cinzia antonello venditti

Hai trovato gli accordi chords di una canzone ad orecchio e vorresti suggerirla? Oppure vuoi proporre la TAB per chitarra del tuo Riff preferito? il testo? Questo è il forum giusto! Anche per suggerimenti sul ritmo di una canzone. Ricordati di usare la funzione cerca...

Accordi tab ritmo intro piero e cinzia antonello venditti

Messaggiodi stargirl

una canzone secondo me molto "classica"che praticamente ho strimpellato tutto il giorno... 8) gli accordi sono sol re mi do ...un giro molto semplice e orecchiabile :!: il ritmo però è un pò più difficile..non è che qualcuno ha un video di questa canzone?io per ora la faccio due pennate giù due su e poi una su e una giù ma alcuni accordi sn più veloci...come fare??


"noi gente che spera cercando qualcosa di più in fondo alla sera“
stargirl
 
Messaggi: 777
Località: messina


Messaggiodi storm

Codice: Seleziona tutto
SOL RE MIm DO

Cinzia cantava le sue canzoni
e si scriveva i versi sul diario per sentirli veri
e proprio nell'ora di religione
quando tutto il mondo sembra buono, anche il professore
e lo stadio era pieno, Cinzia il suo veleno
e lo stadio era pieno, Cinzia il suo veleno
Piero suonava solo la musica reggae
e i suoi capelli erano serpenti neri di medusa Marley
sposati di fretta e con un figlio in arrivo
un figlio nuovo di zecca da crescere bene
partirono insieme, destinazione san Siro
con tutto quello che avevano in tasca, un idirizzo sicuro
e lo stadio era pieno, Cinzia il suo veleno
e lo stadio era pieno, Cinzia il suo veleno
E si che Milano quel giorno era Giamaica
con quelle palme immense sulle strade vuote, e 41 all'ombra
e quando gli idranti spararono sul cielo
qualcuno disse 'guarda verso il palco, c'e' l'arcobaleno'
e venne la notte da centomila fiammelle
la musica correva come un filo su tutta la mia pelle
e lo stadio era pieno, Cinzia il suo veleno
e lo stadio era pieno, Cinzia il suo veleno
dai Cinzia torna a casa, dai Cinzia torna a casa.


a chi interessa qui c'è il testo completo....
vediamo se verso ora di pranzo posso fare un piccolo video..... :wink:


Meglio essere feriti da una verità che essere consolati da una menzogna....
storm
 
Messaggi: 420
Località: Sicily

Messaggiodi Dufresne

E' molto bella anche arpeggiata :-)


Dufresne
 
Messaggi: 6161

Accordi tab ritmo intro piero e cinzia antonello venditti

Messaggiodi storm




duf ke ne pensi del ritmo?
a me nn piace il re...forse ci vorrebbe qualcosa di più alto....


Meglio essere feriti da una verità che essere consolati da una menzogna....
storm
 
Messaggi: 420
Località: Sicily

Messaggiodi Dufresne

si il ritmo va bene, mi piace...con la voce però storm sei fuori. Oggi se riesco provo a farla versione arpeggiata


Dufresne
 
Messaggi: 6161

Messaggiodi storm

in che senso fuori??? :?


Meglio essere feriti da una verità che essere consolati da una menzogna....
storm
 
Messaggi: 420
Località: Sicily

Messaggiodi Dufresne

storm ha scritto:in che senso fuori??? :?


fuori tonalità...a volte sembra un'altra canzone... :?

ehehehe...diciamo che è molto interpretata :) , sembra fatta da Paolo Conte...ehehehe


Dufresne
 
Messaggi: 6161

Messaggiodi storm

ahhh,si...uso la mia voce,perchè ho la voce molto bassa e se alzo stono...quindi mi mantengo così....infatti vado meglio con canzoni come "Generale" etc....


Meglio essere feriti da una verità che essere consolati da una menzogna....
storm
 
Messaggi: 420
Località: Sicily

Accordi tab ritmo intro piero e cinzia antonello venditti

Messaggiodi Dufresne

a me viene così...spero sia utile per qualche idea sul ritmo


Dufresne
 
Messaggi: 6161

Messaggiodi Gilli

Io ho trovato questo....


Giro: Re La Sim Sol

Cinzia cantava
le sue canzoni
si scriveva i testi sul diario
per sentirli veri.
E proprio nell'ora
di religione
quando tutto il mondo sembra buono
anche il professore.

Rit.: E lo stadio era pieno
Cinzia e il suo veleno (x 2)

Piero suonava solo la musica reggae
i suoi capelli erano serpenti neri
di medusa Marley.
Sposati di fretta
e con un figlio in arrivo
un figlio nuovo di zecca
da crescere bene.
Partirono insieme
destinazione Sanciro
con tutto quello che avevano in tasca
un indirizzo sicuro.

Rit.

Si che Milano
quel girno era la Jamaica
e quelle palme immense sulle strade vuote
il quarantuno all'ombra.
E quando gli idranti
sparavano nel cielo
qualcuno disse guarda verso il palco
c'e' l' arcobaleno.
E venne la notte
tra centomila fiammelle
la musica correva come un filo
su tutta la mia pelle

Rit.


Gilli
 
Messaggi: 3




Torna a Accordi TAB Riff testo chords - Studiare canzoni


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti