Come costruire gli ACCORDI...

In questa sezione potete spiegare le vostre difficoltà e chiedere consigli sia tecnici che teorici in generale (non legati ad una canzone in particolare). Oppure proporre esercizi e lezioni per migliorare alla chitarra elettrica, acustica o classica...

Come costruire gli ACCORDI...

Messaggiodi Never

Come promesso eccoci qui nuovamente.
Oggi parlerei di un altro importante strumento di lavoro.
GLI ACCORDI... :P
Anche perchè senza questi... rimane ben poco....eheheheh
Se avete studiato (avete studiato vero???) le scale maggiori, ora non dovrebbe essere difficile dire la 6a nota della scala di sol...
Chi mi risponde?? Vabbè... lasciamo perdere... ANDATE A STUDIARE!!!
Dicevamo... che se sapete le scale potete ricavare anche gli accordi.
OVVIAMENTE... dovete aver STUDIATO anche la posizione delle note sul manico... sennò niente... :cry:
Come sono fatti gli accordi? Niente popòdimenochè con le note delle scale!!
Prendiamo ad esempio la scala di C (do maggiore), che dovete conoscere per forza...:

do re mi fa sol la si (do).....ecceccecc

dove.. per chi mi ha seguito, gli intervalli sono:

T T S T T T S

Come già detto possiamo anche scrivere i numeri corrispondenti alle note:

do (1) re (2) mi (3) fa (4) sol (5) la (6) si (7)

dove la prima nota è la tonica e dà il nome alla scala.

Allo stesso modo l'accordo è formato da: prima, terza, quinta!!!

Quindi, in questo caso: C - Do maggiore da: do, mi, sol. Tutto chiaro?

Bene...facciamo un altro passo... la terza è quella che da il grado dell'accordo... quindi per un Do minore avremo:

Cm - do, mib, sol (prima, terza minore, quinta)

Ora avete tutti gli strumenti per cominciare a camminare da soli...
Studiate gente... studiate...
Capite ora perchè le scale sono importantissime??

Ciauz.

Test: accordo di Fa min e Re maggiore... il primo che risponde vince...
Altro test: le note suonate sulla chitarra quando si suona un Do maggiore sono??? (aiutino... comprese di corde a vuoto....)
Non vale copiare... :roll: che bello fare il prof... :lol:


"... la vita è come una scatola di cioccolatini... non sai mai quello che ti capita..." Forrest Gump

Imparare accordo do maggiore

Imparare accordo re maggiore
Never
 
Messaggi: 943
Località: Milano


Messaggiodi laurami

Provo a rispondere d'istinto. In una scala di DO maggiore avremo:
FAm --> FA LAb(SOL#) DO
RE --> RE FA LA

Le note suonate nel DO sono DO MI SOL DO MI (esclusa la 6a corda).


laurami
 
Messaggi: 843

Messaggiodi Never

laurami ha scritto:Provo a rispondere d'istinto. In una scala di DO maggiore avremo:
FAm --> FA LAb(SOL#) DO
RE --> RE FA LA

Le note suonate nel DO sono DO MI SOL DO MI (esclusa la 6a corda).


Chi risponde a Laurami??

E' tutto giusto? E' tutto sbagliato? E' tutto tiepido?? eheheheh


"... la vita è come una scatola di cioccolatini... non sai mai quello che ti capita..." Forrest Gump

Imparare accordo do maggiore

Imparare accordo re maggiore
Never
 
Messaggi: 943
Località: Milano

Messaggiodi laurami

M'è venuto un dubbio.
RE --> RE FA# LA in quanto contando 2 toni dal RE si arriva al FA#. :oops:
E non è la scala di DO maggiore, visto che per la scala...Occorre prendere la la nota che dà il nome all'accordo?


laurami
 
Messaggi: 843

Messaggiodi FiloRB

Dunque: la 6a nota di una scala maggiore di SOL è un MI

Quanto alla costruzione degli accordi boh io ci provo.
Per costruire un FAm devo prima farmi una scala maggiore di FA? :? Diciamo di sì.
schema T,T,S,T,T,T,S quindi:
FA SOL LA LA# DO RE MI (FA)
Prima, terza diminuita e quinta (a proposito la prima da la tonalità, la terza il grado ... e la quinta che fa?)
quindi
FA LAb DO -> Son d' accordo con Laurami! :wink:

Per costruire un RE stesso discorso
dalla scala RE MI FA# SOL LA SI DO# (RE)
quindi
RE FA# LA e son di nuovo daccordo con Laurami :!:


Infine per suonare il DO

MI (prima) a vuoto
DO
SOL a vuoto
MI
DO
MI (sesta) a vuoto

Di nuovo d' accordo: è un plebiscito! 8)


FiloRB
 
Messaggi: 25

Messaggiodi Never

FiloRB ha scritto:Dunque: la 6a nota di una scala maggiore di SOL è un MI

Quanto alla costruzione degli accordi boh io ci provo.
Per costruire un FAm devo prima farmi una scala maggiore di FA? :? Diciamo di sì.
schema T,T,S,T,T,T,S quindi:
FA SOL LA LA# DO RE MI (FA)
Prima, terza diminuita e quinta (a proposito la prima da la tonalità, la terza il grado ... e la quinta che fa?)
quindi
FA LAb DO -> Son d' accordo con Laurami! :wink:

Per costruire un RE stesso discorso
dalla scala RE MI FA# SOL LA SI DO# (RE)

quindi
RE FA# LA e son di nuovo daccordo con Laurami :!:


Infine per suonare il DO

MI (prima) a vuoto
DO
SOL a vuoto
MI
DO
MI (sesta) a vuoto

Di nuovo d' accordo: è un plebiscito! 8)




QUESTE SON SODDISFAZIONI!!!! :!:
GRANDISSIMI.... HEHEHEHEHE

DIREI CHE NON CI SONO PIU' :idea: SEGRETI!!!!

Ciauz....


"... la vita è come una scatola di cioccolatini... non sai mai quello che ti capita..." Forrest Gump

Imparare accordo do maggiore

Imparare accordo re maggiore
Never
 
Messaggi: 943
Località: Milano

Messaggiodi stardust

Scusate se riapro il topic ma non mi e' molto chiara una cosa...

esempio:
scrivo la scala di La

LA SI DO# RE MI FA# SOL# LA

prendo la prima, la terza e la quinta

LA DO# MI <== questo se non erro dovrebbe essere l'accordo di la maggiore

guardando nella sezione degli accordi vedo che la disposizione delle note sulle corde e' la seguente

MI canterino (libero)
DO#
LA
MI
LA (libero)
MI grave (libero)

quindi le note che ho ricavato dalla mia scala dovrebbero essere giuste, ma come trovo la giusta disposizione sulle corde?

Grazie.. :shock:

Ciaoooooo


stardust
 
Messaggi: 31

Messaggiodi stardust

qualcuno mi aiuta a uscire dal mio dilemma? :)

se ho scritto una marea di cavolate dite pure senza problemi..

in pratica...
ho capito come si crea una scala di DO maggiore, ho capito come da una scala si tirano fuori le note per un accordo(almeno credo :) ), ho capito quali sono le note dei vari tasti o almeno come arrivarci... :P

ma non capisco se la disposizione delle dita(in pratica la sequenza di note) per gli accordi e' quella perche e' quella o c'e' un metodo per ricavarla... :?

Grazie a tutti... :shock:

Ciauz


stardust
 
Messaggi: 31

Messaggiodi Platone

un up che il topic mi interessa..


Platone
 
Messaggi: 26

Messaggiodi Never

stardust ha scritto:qualcuno mi aiuta a uscire dal mio dilemma? :)

se ho scritto una marea di cavolate dite pure senza problemi..

in pratica...
ho capito come si crea una scala di DO maggiore, ho capito come da una scala si tirano fuori le note per un accordo(almeno credo :) ), ho capito quali sono le note dei vari tasti o almeno come arrivarci... :P

ma non capisco se la disposizione delle dita(in pratica la sequenza di note) per gli accordi e' quella perche e' quella o c'e' un metodo per ricavarla... :?

Grazie a tutti... :shock:

Ciauz


infatti essendoci più RIVOLTI (cioè più posizioni con diverse impostazioni della mano e delle dita)... per l'accordo che si vuol suonare si cercherà o la posizione più comoda o quella più vicina a dove si stanno suonando gli latri accordi...


"... la vita è come una scatola di cioccolatini... non sai mai quello che ti capita..." Forrest Gump

Imparare accordo do maggiore

Imparare accordo re maggiore
Never
 
Messaggi: 943
Località: Milano



Torna a Lezioni Esercizi e suggerimenti tecnici chitarra


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti