GUIDA ALL'ACQUISTO CHITARRE MANCINE

Utilizza questo forum se vuoi avere consigli o dare pareri su qualsiasi tipo di chitarra (Acustica, Classica, Elettrica...). Mostraci la chitarra che vorresti acquistare e proveremo a dirti se stai facendo un affare o no...

GUIDA ALL'ACQUISTO CHITARRE MANCINE

Messaggiodi Elphizo

Salve Forum!
Questo topic vorrebbe essere una specie di "guida all'acquisto" dedicato ai chitarristi mancini che, come me, sono alla ricerca di uno strumento nuovo e non vogliono rischiare di fare cattive spese o di perdersi delle buone occasioni.
In questo periodo mi sono dedicato alla ricerca di una nuova chitarra, e tra una cosa e l'altra ho trovato una certa quantità di piccole informazioni che ho pensato fosse bello condividere con tutti, nella speranza che altri mancini possano trovarle utili e magari contribuire aggiungendone altre.
Cercherò di dividere in due il post, una parte dedicata alla ricerca di informazioni sugli strumenti e consigli riguardo questi ulitimi, e una seconda parte dedicata all'acquisto vero e proprio. So già che il tutto alla fine sarà comunque abbastanza incasinato, ma spero possa comunque essere d'aiuto almeno per cominciare le ricerche.

QUALE CHITARRA?
Faccio una premessa, in questo prima parte parlerò principalmente di chitarre elettriche. Per mia esperienza trovare una chitarra acustica o classica adatta alle proprie esigenze è un pochino più facile. Tra Cort, Ibanez, Takamine, Ovation e Martin(le prime che mi vengono in mente) personalente ho sempre trovato un discreto assortimento, e sicuramente ho sempre avuto meno esigenze, quindi ho sempre fatto meno fatica e sono meno informato a riguardo. Ciò non toglie che questo topic possa essere usato anche per informazioni su acustiche, classiche, resonator, bassi, mandolini, ukulele e chi più ne ha più ne metta, anzi, siete invitati a colmare le mie lacune.

Il primo problema per un mancino generalmente non è "quale chitarra voglio", ma "quale chitarra trovo". Sembrerà una blasfemia, detta da un chitarrista, ma per mia esperienza l'acquisto via internet, nella maggior parte dei casi, per un mancino è l'unica soluzione. Mi è capitato solo nel caso della acustica di entrare in un negozio e trovare quello che cercavo; inoltre, da quanto ho potuto vedere, in Italia la situazione è pure peggiore rispetto alla media, se possibile.
Nei nostri negozi generalmente si va dalle classiche Gibson Les Paul/SG, o più frequentemente Epiphone di qualità altalenante, oppure le classiche Fender Strato, o più frequentemente le Mexico o Squier, sempre di qualità altalenante. In questi casi credo non ci sia bisogno di presentazione, ma qualche parolina è meglio spenderla. Le due marche più blasonate fanno sicuramente molta gola, specialmente ai neofiti, ma questa è una grossa lama a doppio taglio. Specialmente le due controparti economiche Epiphone e Squier spesso costano molto di più di quello che valgono, e per prezzi inferiori si possono trovare chitarre di qualità uguale o superiore. Questo è un discorso generico e ultimamente abbastanza noto che vale anche per le controparti destrorse, ma per un mancino, che in negozio spesso non trova altro, è meglio ribadirlo. A parte queste, nei negozi italiani, tralasciando le imitazioni da 100 e pochi euro che, inutile dirlo, sconsiglio caldamente, qualcosa di fascia mediobassa/medioalta si può comunque trovare. Partiamo da Ibanez(consigliata soprattutto a chi è più incline al metal, più che altro per l'estetica), che in versione lefty produce addirittura la sua signature Steve Vai e tanti altri modelli che non è rarissimo trovare in giro, tra i quali purtroppo poche delle loro ottime semi-acustiche. Un po' meno frequenti, ma comunque non troppo rare, sono le Cort(molti modelli lefty, tra cui buone simil-strato e la ottima M600) e le Yamaha, che però a quanto so produce solo i modelli standard, non quelli di fascia più alta. Anche le Dean e le Schecter hanno un po' di mercato qui.
Purtroppo per quanto riguarda le mie esperienze col mercato italiano, i nomi sono finiti qui, pochi e comunque difficili da trovare.
Per questo, come vi dicevo, internet spesso risulta essere la soluzione migliore se non l'unica.
Ma come faccio a trovare la chitarra che più mi interessa? A sapere se un determinato modello esiste in versione mancina?(spesso, come ben saprete anche voi, a questo riguardo non sono molto chiari nemmeno i siti ufficiali) A sapere se possono esserci delle alternative valide che magari non conosco?

A questo proposito è bene iniziare a vedere qualche link:

Il primo, LeftyFretz, è un sito che raccoglie un elenco di modelli in produzione divisi per fabbricatore, con cataloghi suddivisi per tipologia(quando disponibile, acustica/elettrica/basso) e per anno di produzione. Il sito riporta un buon numero di nomi, dai più conosciuti ad alcuni di decisamente meno noti, e spesso completa il tutto con brevi descrizioni e caratteristiche che possono almeno darvi un'idea del prodotto. Davvero ben fatto.
Ecco il link: leftyfretz.com

Altra buona risorsa è Lefty-guitars, sito di un uomo che un giorno ha deciso di costruire un database di ogni chitarra mancina a lui nota. Il sito è più schematico del precedente, e riporta molti modelli che non sono più in produzione da tempo, per questo invito sempre a guardare il periodo di produzione di ogni chitarra che visualizzate.
Link: lefty-guitars.de

Per finire vi segnalo il canale youtube del buon Jon Way(e figlio), che da un po' di tempo a questa parte si occupa di registrare videorecensioni di chitarre mancine. I video sono molto ben fatti, con ottime riprese dei particolari delle chitarre, una buona descrizione di materiali e componenti, e naturalmente degli esempi di come suonano, a volte brevi ma sufficienti a darvi almeno un'idea. Anche qui vale il discorso del link precedente: spesso si tratterà di chitarre praticamente introvabili, ma è sempre meglio di nulla, e poi non si sa mai che vi capiti il colpo di fortuna nel cercarle :P La cosa più importante in questo caso è che si tratta parere di un altro chitarrista su uno strumento.
Link: youtube.com/user/brianway1

Finito...si, solo tre link...in effetti queste sono le uniche risorse veramente importanti che ho trovato nelle varie ricerche, a parte un buon numero di forum, che però sono sempre meno efficaci come "motori di ricerca".
Comunque sicuramente sono meglio di nulla, e sufficienti almeno a farsi un idea e cominciare a fare ricerche.
Una volta individuato uno strumento che vi può interessare potete fare qualche ricerca su youtube per farvi almeno un'idea del suono(ovviamente approssimativa) e qualche giro su vari forum internazionali e siti come ultimate-guitar e harmony central per leggervi qualche recensione. In quest'ultimo caso ovviamente consultate principalmente i pareri riguardo qualità costruttiva o comodità piuttosto che suono, che è una cosa un po' troppo soggettiva per una recensione scritta.

Da queste ricerche sono venuto a conoscenza di diversi marchi degni di nota.
Un buon nome è sicuramente la Hagstrom, casa svedese che produce In Cina, ma nonostante tutto mantiene un eccellente rapporto qualità/prezzo. Dico che è degna di nota in quest'ambito perchè quasi tutti i suoi modelli(eccezion fatta per le versioni con tremolo e pochi altri) sono prodotti anche lefty. Le chitarre in questione hanno una lunga storia alle spalle. Qualche decennio fa erano molto rinomate ma sono sparite a causa degli eccessivi costi di produzione, solo di recente hanno ricominciato la produzione in Cina. Dalla loro hanno caratteristiche particolari degne di nota come un truss-rod che impedisce la torsione del manico, un composto particolare per la tastiera che, a detta di alcuni, da prestazioni migliori del legno, e uno stop tail particolare che dovrebbe garantire maggiore sustain, e che non è nemmeno brutto da vedere. Tra i modelli ci sono le più famose Swede e Super Swede(uguale alla prima ma con coil split) e la più leggera ed economica Ultra Swede. Di tutte queste esistono versioni con legni selezionati e finiture migliori, le Select, anch'esse tutte disponibili mancine in diverse finiture, anche se più rare. Altre degne di nota sono la semi acustica Viking, la interessantissima Swede p90




fatevi un'idea :P e la serie F, un'incriocio tra una strato e una SG(esteticamente bruttina a essere sincero, ma questa è disponibile pure con tremolo e anche p90).
Sito europeo: hagstromguitars.eu

Non posso poi non spendere qualche parola per le Gaskell, chitarre australiane di ottima fattura ed esclusivamente mancine, prodotte in piccola scala e quasi sempre su ordinazione, ma ordinabili in tutto il mondo direttamente dal sito, a prezzi comunque non eccessivi. La casa nasce per costruire copie di chitarre mai prodotte in versione lefty, non a caso il loro prodotto più famoso sono le Classic(Gibson Xplorer). Ha poi allargato la produzione, arrivando a produrre chitarre come Firebird, PRS Custom 22(prodotte anche da PRS ma a prezzi molto più alti), la classica Les Paul e molte altre, tra cui anche dei bassi.
Ecco il sito ufficiale: gaskellguitars.com/home.html

Altre chitarre con una grande selezione mancina sono le recentissime DBZ Guitars, nate da uno dei liutai che in passato fondarono la Dean, e che conservano il design di queste ultime, portandolo se possibile ancora oltre con risultati a volte esagerati(per i miei gusti), a volte interessanti.
Sito: dbzguitars.com

Due marchi di fascia molto alta che hanno un ottimo assortimento di chitarre Left Handed sono la Gretsch e la Music Man, che credo non abbiano bisogno di molte presentazioni. Io personalmente non le ho prese in considerazione per motivi economici, ma meritano di essere citate.

Altre case come PRS, Godin, B.C.Rich, Danelectro e Steinberger producono pochi modelli ma sono facilmente reperibili, quindi da tenere comunque in considerazione.


Detto questo, l'ultimo passo naturalmente è la ricerca dello strumento in vendita...

DOVE POSSO TROVARLA?
Qui arriva la parte più difficile. Una volta individuato un modello la prima cosa da fare è, come sempre, consultare fonti famose. Prima di tutto proverei su Amazon, poi sul Mercatino Musicale, ottimo strumento per trovare qualcosa nei paraggi o in qualche negozio. Google purtroppo non è di grande aiuto, visto che spesso capita di essere rimandati ad altri motori di ricerca, specialmente se il prodotto è più raro, ma questo non vuol dire che non valga la pena fare un tentativo.
Per il resto, in Italia scordatevi di trovare molta disponibilità, anche i cataloghi online dei negozi più grandi riportano pochissimi modelli mancini.
I negozi online esteri con i cataloghi lefty migliori sono i soliti in realtà. Tra Francia e Germania c'è una buona scelta da Thomann, a Woodbrass o il Musicstore di Colonia (qui segnalo le Fame, chitarre vendute in esclusiva in questo negozio, copie di qualità prodotte in Polonia a mano, di cui mancine sono disponibili diversi modelli simil PRS Custom 24, addirittura "udite udite" in diverse finiture).
Un altro piccolo negozio degno di nota in europa è Leftyguitars.be in Belgio, negozio che tratta unicamente strumenti mancini e dove è possibile trovare anche cose abbastanza rare. Unica pecca è che, essendo comunque piccolo, per le ordinazioni bisogna contattare via mail e i costi di spedizione sono altini.
Da tenere d'occhio, per il cambio euro-sterlina recentemente più vantaggioso, è anche l'inghilterra, con negozi come Rosetti
Da non escludere poi è il mercato americano. La anche il sito di Amazon è veramente molto interessante e ben fornito di modelli mancini. Stesso discorso vale per Ebay.com (a questo proposito, su LeftyFretz trovate delle interessanti guide su come ottimizzare le ricerche). Di negozi ben forniti ce ne sono parecchi, ma vi segnalo soprattutto Adirondack Guitars per l'assortimento di modelli abbastanza rari(e perchè entrare e leggere "sei destro o mancino?" da una certa soddisfazione).
Se doveste avere problemi con le spedizioni(per impossibilità o prezzi eccessivi), adesso ci sono ottimi servizi che forniscono un indirizzo virtuale in America dove loro ricevono i pacchi e li portano in Italia a prezzi tutto sommato abbordabili. Grazie a questo potete tenere in considerazione buona parte dei territori americani e canadesi per le vostre spese(non solo per chitarre tra l'altro).

Questo per adesso è tutto quello che mi viene in mente, sicuramente avrò dimenticato qualcosa di degno di nota, ma per adesso penso che basti comunque.

Ai moderatori: sarebbe bello se questo post venisse messo in rilievo, non è un argomento frequentissimo, ma avere un topic di riferimento per le informazioni più generali a riguardo potrebbe fare comodo.
Ultima modifica di Elphizo su , modificato 1 volte in totale.
I say: hey rock'n'roller, power in your hands, you and your music make me rockin' mad!

Imparare accordi chitarra
Elphizo
Musicista guru
Musicista guru
 
Messaggi: 1323
Località: Mantova


Re: CHITARRE MANCINE

Messaggiodi Iosonoio

Direi che senz'altro il topic merita 8_) Gran bel lavoro Elphizo!
Recensione MXR effetto delay

Eppure il vento soffia ancora...
Iosonoio
Musicista guru
Musicista guru
 
Messaggi: 2229
Località: Altissima Valtellina (SO)

Re: CHITARRE MANCINE

Messaggiodi dodox

Iosonoio ha scritto:Direi che senz'altro il topic merita 8_) Gran bel lavoro Elphizo!

Condivido, e poi da un mancino.... ;)
Consigli Prima Chitarra
Consigli chitarra elettrica per fare rock

Mi piace la chitarra e adoro suonare, ma dal momento che la responsabilità di mandare avanti la baracca è tutta sulle mie spalle, non è che abbia molto tempo per esercitarmi.
F. Zappa
Avatar utente
dodox
Musicista guru
Musicista guru
 
Messaggi: 2903
Località: Cuneo

Re: CHITARRE MANCINE

Messaggiodi Elphizo

Iosonoio ha scritto:Gran bel lavoro Elphizo!


Vi ringrazio 8_)
I say: hey rock'n'roller, power in your hands, you and your music make me rockin' mad!

Imparare accordi chitarra
Elphizo
Musicista guru
Musicista guru
 
Messaggi: 1323
Località: Mantova

GUIDA ALL'ACQUISTO CHITARRE MANCINE

Messaggiodi alepeo

Premette di essere un neofita assoluto al quale è spuntato il desiderio di imparare a suonare la chitarra... essendo mancino e abitando vicino a Torino ho visto questi 2 modelli dei quali chiedo un consiglio agli esperti:

IBANEZ V72 mancina

Yamaha FG-720-SL
alepeo
Musicista embrione
Musicista embrione
 
Messaggi: 2

GUIDA ALL'ACQUISTO CHITARRE MANCINE

Messaggiodi Mariagrazia

L'ibanez era la chitarra che volevo prendere io, poi ho svoltato per la Richwood (quella che ho nella'avatar) , acustica elettrificata e spalla mancante.

Ho preso la Richwood perché il negozio aveva quella. Ma l'Ibanez resta la migliore. E' una marca che amo, Ho il basso Ibanez.....

Forse hai già risolto, da giugno ad ora.......alla fine che hai scelto??
- Musicista della domenica -
Parlare di musica è come ballare di architettura (F. Zappa)
Avatar utente
Mariagrazia
Musicista embrione
Musicista embrione
 
Messaggi: 18
Località: Salerno



Torna a Consigli acustiche, classiche, elettriche


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti